mercoledì, 17 luglio 2019

  • buongiorno-giorno1.jpg
  • Free-Tracks.jpg
  • la-musica-che-gira.jpg
  • Nadir2.jpg
  • note-di-donne.jpg
  • ritorno.jpg
  • sound-addicted2.jpg

SEGUICI SU FACEBOOK

palinsesto giornaliero

LUNEDI'

"La SVEGLIA di RADIOSOLE"  con Gaetano MILAZZO
07:00
"BUONGIORNO GIORNO" con Roberto CIACULLI
09:00
"NADIR" con Nadia D'AMATO  11:00
"PLAY LIST" I SUCCESSI
13.00
"TOP ALBUM" Le Classifiche di RadioSole con Patrick MADANI
15:00
"SOUND ADDICTED" con  Luigi Di GRIGOLI
17:30
"TOP ALBUM" Le Classifiche di RadioSole con  Patrick MADANI (REPLICA) 19:00
"MIX SHOW" DJ SET con Michele FRONTE 21:00
"FREE TRACKS" con Donatello BONUOMO & Davide MARANGIO 22:00

banner whatsapp

BARRA YOUTUBE

Sono stati effettuati nei giorni scorsi specifici controlli interforze finalizzati alla prevenzione e controllo del territorio. Ben 20 pattuglie, oltre 40 uomini, nei due giorni, hanno capillarmente presidiato i comuni di Modica e Scicli. In tale ambito, sotto la direzione del dirigente del Commissariato di Modica, personale del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Catania, delle Volanti del citato Commissariato, delle squadre operative di supporto dei Carabinieri e della territoriale, di unità operative della Guardia di Finanza e delle Polizie Locali di Modica e Scicli, hanno setacciato il comprensorio al fine di prevenire e reprimere ogni forma di illegalità. In particolare, giovedì scorso, i controlli sono stati concentrati su Modica. Qui, durante gli accertamenti estesi a locali pubblici, quali bar, circoli privati, agenzie di scommesse ed internet point ed in particolare anche nei punti di aggregazioni di giovani, con l’effettuazione di specifici posti di controllo, sono state identificate 127 persone, nonché controllati 23 autoveicoli attraverso moderni sistemi di rilevazione. L’operatività congiunta a di tutte le forze di Polizia presenti ha consentito di poter svolgere una capillare attività di verifica, andando a riscontrare anche segnalazioni di degrado provenienti da parte di cittadini e dai Sindaci interessati. Sono state altresì effettuate 9 perquisizioni personali, mentre sono stati posti a controllo, nelle loro rispettive abitazioni, 10 individui sottoposti agli arresti domiciliari. Sono state elevate sanzioni amministrative ad alcuni esercizi commerciali che non erano in regola con le attività amministrative. L'indomani, venerdì, le attività sono state effettuate nel comune di Scicli. I controlli effettuati hanno portato al elevare 8 infrazioni al codice della strada andando a punire in ben 5 occasioni la pericolosa abitudine dell’uso del telefono cellulare durante la guida e negli altri casi il mancato uso delle cinture e della effettuazione della revisione. In un altro caso la mancata copertura assicurativa. Nell’ambito della stessa attività è stato sequestrato un ciclomotore. I controlli effettuati hanno portato ad identificare e controllare 76 persone e verificare ben 453 veicoli attraverso la moderna tecnologia che permette riscontri rapidissimi. Sempre nel comune di Scicli sono state controllate nr. 3 agenzie di scommesse e 4 internet point per i quali sono in corso ulteriori accertamenti.
e-max.it: your social media marketing partner