mercoledì, 12 dicembre 2018

Si è costituita ai Carabinieri, accompagnata dal suo legale, la minorenne che due giorni fa ha ferito con una coltellata una coetanea di 17 anni a Gela per motivi passionali. L'intera aggressione era stata filmata da alcune telecamere di sorveglianza presenti nella zona e ad assistere alla lite erano state anche alcune ragazze, amiche di entrambe. La vittima è ancora ricoverata con la prognosi riservata in ospedale, ma non è in pericolo di vita. L'arma, un coltello a serramanico di quelli usati dai cacciatori, è stata recuperata grazie alla collaborazione della stessa indagata. Le due ragazze frequentano lo stesso corso per estetista e avrebbero litigato per rancori sentimentali mai sopiti. L'accoltellatrice, su disposizione del procuratore per i minorenni di Caltanissetta, Laura Vaccaro, è stata condotta in un centro di accoglienza.
e-max.it: your social media marketing partner

SEGUICI SU FACEBOOK

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo