lunedì, 14 ottobre 2019

C’è anche il professore modicano Uccio Barone fra i 9 docenti sono stati sospesi dal servizi nell’ambito dell’inchiesta 'Università bandita' della Digos, coordinate dalla Procura etnea. Insieme a loro è stato sospeso, lo ricordiamo, anche il rettore di Catania, Francesco Basile. Sono indagati per associazione per delinquere, corruzione e turbativa d'asta. Al centro delle indagini 27 concorsi, che per l’accusa sono stati truccati, e che riguardano 17 posti per professore ordinario, quattro per professore associato e sei per ricercatore. “Sono all'estero e leggo di essere coinvolto come ex Direttore di Dipartimento nella maxi inchiesta sull'Ateneo di Catania- ha commentato su Facebook lo stesso Uccio Barone-. Immagino le palate di fango. Ma resto sereno. Non so neppure di cosa mi accusino insieme a tanti bravi colleghi. Non ho nulla da rimproverarmi. Saprò difendermi ed ho fiducia nella Giustizia”.

SEGUICI SU FACEBOOK

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo