giovedì, 22 ottobre 2020

Radio Sole News

This is a bridge
This bridge is very long
On the road again
This slideshow uses a JQuery script adapted from Pixedelic

16 ottobre 2020

 

Il Sindaco di Scicli,  Enzo Giannone, si rivolge ai suoi concittadini per aggiornarli sulla situazione del contagio da Coronavirus nel suo Comune. Sulla sua pagina Facebook lo stesso scrive: 

 

"Si è tenuta in tarda mattinata la riunione del Centro Operativo Comunale della Protezione Civile per fare il punto sulla situazione epidemiologica della diffusione del Coronavirus a Scicli. Presenti, oltre ai Capisettore del Comune e alla Comandante della Polizia Municipale, il Comandante della Tenenza dei Carabinieri di Scicli, tenente Giarrizza, e il responsabile dell’Azienda Sanitaria Provinciale, Dott. Claudio Caruso. La situazione dei positivi è immutata rispetto ad inizio settimana: solo due soggetti sono positivi, in isolamento domiciliare. Trentacinque invece i soggetti in quarantena, di cui trentatre minori di tredici anni. Si tratta di soggetti che sono stati posti in quarantena a scopo preventivo e che saranno sottoposti ad esame nei prossimi giorni, per i quali si confida che si avranno risultati negativi come avvenuto finora".

"Nella sostanza- scrive ancora- il monitoraggio effettuato in sinergia da tutti gli attori istituzionali preposti - Asp, Comune, Scuole – finora sta funzionando bene e il sistema del tracciamento e del controllo preventivo sta tenendo la nostra comunità al sicuro da una diffusione del contagio.

Si continuerà a lavorare in questo modo. Così come si continuerà con i controlli sul territorio per far rispettare a tutti le regole anti coronavirus, a partire dall’uso delle mascherine e dal rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro. Considerato però i dati allarmanti che arrivano da altre parti d’Italia, ed anche da altre zone della Sicilia e della stessa provincia di Ragusa, non possiamo non appellarci al senso di responsabilità di tutti i cittadini, a cui continuiamo a chiedere collaborazione e rispetto delle misure in vigore".

 

"Da parte nostra- conclude il primo cittadino-  faremo, come sempre, il massimo per prevenire e aiutare. Impegnarci con serietà oggi ci consentirà di non dover affrontare problemi più gravi domani". 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo