sabato, 20 agosto 2022

Radio Sole News

This is a bridge
This bridge is very long
On the road again
This slideshow uses a JQuery script adapted from Pixedelic

04 novembre 2020

 

Il Covid non piega i giovani, che tutt’al più, sono asintomatici. Sono in molti a pensarla così. A smentirli, però, oltre che dati scientifici molto noti a chi vuole veramente informarsi, anche quanto scritto sui social da un medico in servizio in provincia di Ragusa. “Non mi piace fare proclami- si legge nel suo post- però dopo 14h di turno devo dirlo che una situazione così drammatica in Pronto Soccorso non l'avevo mai vissuta, troppa gente, anche giovani e senza altre patologie con quadri polmonari gravi, incapaci di reggere 2 metri senza ossigeno. Le bombole di ossigeno quasi non bastano per tutti”. 

 

Per quanto riguarda, poi, ciò che avviene fuori dagli ospedali, lo stesso scrive: “troppa gente in giro come se nulla fosse. Addirittura, esistono i negazionisti che, dall'alto di non so quali studi, ritengono di avere diritto di parola. Penso che il governo abbia tante colpe nel non aver saputo prevenire la seconda ondata, ma anche il migliore dei sistemi sanitari soccomberebbe di fronte a questo virus così bastardo. Quindi proteggiamoci, perché la sola idea che siamo ancora a Novembre mi fa venire i brividi”. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo