sabato, 20 agosto 2022

Radio Sole News

This is a bridge
This bridge is very long
On the road again
This slideshow uses a JQuery script adapted from Pixedelic

05 novembre 2020

 

Un neonato col cordone ombelicale attaccato è stato trovato da un passante nel mastello della raccolta indifferenziata in via Saragat, a Ragusa. Il bambino è ora ricoverato, per precauzione, in Terapia Intensiva per precauzione, anche se sembra stare bene. AL PICCOLO, CHE CONFERMIAMO STARE BENE, I MEDICI DEL REPARTO HANNO DATO IL NOME DI VITTORIO FORTUNATO.

fare la sconvolgente scoperta un uomo che, durante una passeggiata, ad un certo punto ha sentito dei lamenti provenire dal mastello dell'indifferenziata ed ha subito pensato a un animale.  Avvicinatosi, ha scoperto che, invece, si trattava di un neonato. Il bambino, ancora sporco di sangue e con il cordone ombelicale attaccato, era avvolto in una coperta all'interno di un sacchetto. Subito sono state contattate le forze dell'ordine che hanno portato il piccolo all'ospedale Giovanni Paolo II. 

Personale della Squadra Mobile congiuntamente a personale delle Volanti e della Polizia Scientifica- Questura di Ragusa- hanno eseguito sopralluoghi nella zona finalizzati a ricostruire la vicenda dell’abbandono del neonato e a risalire agli autori del grave gesto.

Del rinvenimento del neonato è stata immediatamente notiziata l’Autorità Giudiziaria competente presso il Tribunale dei Minorenni di Catania e quella di Ragusa.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo