domenica, 29 novembre 2020

Radio Sole News

Avviso dal Comune di Vittoria: problemi nella raccolta dell'umido per la giornata di domani
Sicilia zona gialla e Vittoria zona rossa, riflessioni di Piero Gurrieri
"Il cuore ci fa dire", Federica Molè ricorda il padre Gianni su Radio Sole
 
Comiso:avviso per assegnazione fondi ex Insicem a categorie colpite da crisi economica Covid
"Gente positiva in giro a fare shopping", la denuncia del Sindaco di Comiso
Il Questore dispone il respingimento di 25 tunisini sbarcati dalla nave quarantena “Azzurra”

Passeggiava tranquillamente in Contrada Fossa Nera Dirillo, invece doveva trovarsi agli arresti domiciliari: sono scattate così le manette per il 27enne di origine rumena Bondaret George Catalin, “pizzicato” dai Carabinieri di Acate. L’uomo, già noto ai Carabinieri che lo avevano arrestato in passato per analoghe violazioni, stava percorrendo a piedi la menzionata contrada, distante ben dieci chilometri dalla sua abitazione, quando una pattuglia di militari lo ha riconosciuto.

Il giovane ha tentato di accelerare ma è stato immediatamente fermato. Considerata l’assenza dal domicilio e il mancato rispetto delle prescrizioni inerenti la misura alternativa alla detenzione carceraria, il 27enne, al termine delle formalità di rito espletate presso la caserma di via Galileo Galilei, è stato risottoposto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere del reato di evasione. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo