venerdì, 07 agosto 2020

Radio Sole News

Prevenzione Covid-19, a Modica il Sindaco chiude le spiagge nelle serate del 10 e 14 agosto
Omicidio Sciortino, importanti passi avanti nelle indagini
 
Avviso importante dall'aeroporto di Comiso ai passeggeri per Bruxelles
Covid-19, le raccomandazioni del Sindaco di Comiso
Modica: intensificati i controlli sull'uso delle mascherine anti-Covid
Covid-19, 47 (in totale) i positivi nel Ragusano

A Santa Croce Camerina si è insediata la nuova Giunta Municipale. Mantenute le premesse della vigilia: il neo sindaco Giovanni Barone ha nominato assessori Giovanni Giavatto, Filippo Frasca, Francesco Dimartino e Giulia Santodonato. Giavatto sarà vice-sindaco: per l’architetto, 71 anni, sono arrivate le deleghe ai Lavori pubblici e all’Urbanistica. Grande responsabilità anche per Filippo Frasca: l’ex poliziotto si occuperà di Sicurezza, Immigrazione, Sviluppo Economico e Borgate. A Francesco Dimartino sono andati Personale e Territorio e Ambiente.

Per la Santodonato, che come Giavatto siederà in Consiglio, le deleghe alla Pubblica Istruzione, alla Formazione, al Volontariato, all’Associazionismo e al Benessere animale. Il sindaco Barone ha tenuto per sé Bilancio, Agricoltura, Turismo, Polizia Municipale, Politiche giovanili, Cultura e Spettacoli e Servizi Sociali. Subito dopo l’insediamento, i neo-assessori hanno partecipato alla prima giunta. Piero Mandarà, designato assessore in prima battuta alla vigilia del voto, ha invece rassegnato le proprie dimissioni. Per lui, all’orizzonte, l’incarico di presidente del Consiglio.

 

Fonte: www.santacroceweb.com

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo