giovedì, 29 luglio 2021

Radio Sole News

Comiso: Polizia arresta un albanese che aggredisce agenti e denuncia un comisano per guida in stato di ebbrezza
Scoglitti: accusa un malore mentre è in acqua, muore romeno di 68 anni
Da giovedì ripartiranno i drive-in gratuiti in quasi tutti i comuni della provincia di Ragusa
 
Il caso del neonato Vittorio Fortunato a Ragusa, revocata l'adozione del bimbo
 
Vittoria: cittadini si autotassano per riparare le buche nella Strada Comunale Marangio
Aumento contagi a S. Croce e crescono i ricoveri in tutta la provincia di Ragusa

I finanzieri di Pozzallo hanno fermato un ragusano di 24 anni, con precedenti penali specifici legati alla detenzione e all’uso di droghe, gli hanno chiesto se avesse sostanze stupefacenti o psicotrope, e il giovane ha dato segni di nervosismo e ha fornito elementi confusi e contraddittori che hanno insospettito i militari, i quali hanno deciso di procedere con la perquisizione domiciliare, ad Ispica. Qui, all’interno di un angusto locale, c’era un vero e proprio bazar della droga con due tende adibite a serre, con all’interno mezzo chilo di marijuana già essiccata e pronta per essere immessa nel mercato, timer, pannelli foto riflettenti, lampade a neon, prodotti chimici, fertilizzanti, bilance di precisione, taglierini e 400 euro in contanti.

Il giovane è stato tratto in arresto e associato alla Casa Circondariale di Ragusa.Il valore della droga si aggira sui 5.000 euro.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo