giovedì, 24 settembre 2020

Radio Sole News

Area cargo aeroporto di Comiso, pubblicato avviso per la ricerca di operatori economici interessati
Vittoria: Piazza del Popolo, giro di vite della Polizia Locale
Coronavirus in Sicilia, +108 nuovi casi
 
Chef ragusana muore in ospedale, aperta un'inchiesta
Importanti novità per l'ospedale di Gela, sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore alla Salute
Situazione Coronavirus a Gela, il punto del sindaco Greco

Le parlamentarie del Movimento 5 stelle lasciano fuori tutti i candidati iblei ad eccezione di Marialucia Lorefice. La parlamentare ispicese, modicana di nascita, sarà inserita in prima posizione nella circoscrizione 2 per la Camera alle Politiche del 4 marzo. Lorefice, 38 anni, iscritta al M5S dal 2012, ha spazzato ogni altro concorrente visto che il folto gruppo di candidati ragusani non ha avuto i consensi necessari. Fra gli esclusi dal voto on line anche il presidente del consiglio comunale di Ragusa, Antonio Tringali, l’assessore Stefano Martorana ed i consiglieri Filippo Spatola e Massimo Agosta che si erano candidati o alla Camera o al Senato. E’ rimasta fuori anche l’ex deputata regionale, l’acatese Vanessa Ferreri, che dopo aver perduto il posto all’Ars a favore di Stefania Campo, si era proposta per la Camera.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo