venerdì, 25 settembre 2020

Radio Sole News

Lite con accoltellamento a Vittoria davanti ad una scuola pubblica
Certificati medici per false invalidità, condannato medico legale che era consulente di fiducia della Procura iblea e del Tribunale di Ragusa
Marsala, bidello arrestato dai Carabinieri per abusi sessuali su una minorenne
 
99 i positivi in provincia di Ragusa, fra loro una neo-mamma. Negativo il neonato
 
Lotta al cyberbullismo e dipendenza da internet: la terza panchina gialla sarà posta a Terrasini
Assenza: “Ecco una epidemia… virtuosa”  
Coronavirus: Asp Ragusa, distribuiti 4500 test rapidi nasofaringei

4 persone sono state arrestate in flagranza di reato per rissa dalla Polizia di Stato-Commissariato di Vittoria. I fatti risalgono a martedì scorso quando, intorno alle ore 14, un agente che si trovava nella propria abitazione, libero dal servizio, ha sentito delle urla provenire dalla strada. Affacciatosi, ha notato un gruppo di 4 persone che si picchiavano violentemente tra loro. L’operatore di polizia ha immediatamente riconosciuto i soggetti coinvolti in quanto tutti già noti alle Forze dell’Ordine per via dei loro svariati precedenti di polizia. Avvisati i colleghi del Commissariato, il poliziotto è sceso in strada e, qualificatosi, è intervenuto personalmente per tentare di bloccare i soggetti, separandoli. Nel frattempo sono arrivati altri agenti e la rissa è stata sedata. Sul posto, è stato rinvenuto e sequestrato uno sfollagente telescopico in ferro, utilizzato durante la rissa, che per la violenza dei colpi sferrati si era deformato.

Tutti loro sono stati quindi arrestati e sottoposti ai domiciliari. Si tratta di 4 pregiudicati di età compresa tra i 60 ed i 25 anni. Uno di loro è anche sottoposto a obbligo di dimora nel comune di residenza. Sono in corso accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica e le motivazioni della rissa. Grazie al tempestivo intervento degli agenti di polizia sono state evitate conseguenze ben più gravi: solo due dei quattro soggetti coinvolti nella rissa hanno infatti riportato lesioni lievi giudicate tutte guaribili con prognosi tra 1 e 3 giorni, salvo complicazioni. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo