martedì, 01 dicembre 2020

Radio Sole News

Continuità territoriale rinviata al 18 dicembre, lo ha deciso il Ministero dei Trasporti
Incidente stradale sulla S.P. 43 Modica-Marina di Modica
  01 dicembre 2020   Spettacolare incidente stradale alle 13.45 di oggi sulla Sp 43, Modica-Marina di Modica. A scontrarsi, un Suv Nissan-Patrol ed una Mercedes A 180. I due occupanti del Patrol, il conducente di 78 anni originario ...
Covid, 3 morti in provincia di Ragusa
Comiso: i numeri della crisi pandemica dal punto di vista economico
Aggredisce appartenente alla Polizia, arrestato
Asp Ragusa: 73 i positivi riscontrati nel lungo fine settimana di test-rapidi
30 novembre 2020 Ancora un lungo fine settimana, compreso, oggi, lunedì 30 novembre, che conferma un’ottima affluenza alle postazioni allestite dall’Asp per lo screening gratuito evolontario della popolazione scolastica, inclus...

- Su delega della Procura di Catania, la Polizia ha eseguito un'ordinanza cautelare nei confronti di 15 nigeriani accusati di avere gestito una tratta di giovanissime connazionali che avrebbero "reclutato, introdotto, trasportato e ospitato" in Italia per "costringerle ad esercitare la prostituzione". Sono indagati, a vario titolo, di associazione per delinquere, tratta di persone con l'aggravante della transnazionalità e di induzione e sfruttamento della prostituzione. Indagini della Squadra Mobile di Catania hanno evidenziato l'esistenza di più organizzazioni criminali - con basi in Nigeria, Libia, Catania, Campania ed in altre città del Nord Italia - che secondo l'accusa reclutavano in Nigeria giovani donne che, dopo essere state sottoposte a rito vudù ed avere contratto un debito, venivano trasferite dapprima in Libia, quindi condotte a bordo di imbarcazioni in Italia.

- Circa 4292 migranti giungeranno nelle prossime ore in diversi porti italiani, dopo i salvataggi tra le coste del Nordafrica e quelle siciliane. Un mercantile giungerà oggi ad Augusta con 758 persone; un’altra nave con 1.117 migranti e 17 salme è giunta a Palermo; la nave Dignity con 552 persone e una salma arriverà a Trapani; la Werra giungerà con 857 migranti a Messina; la nave Corsi con 358 migranti arriverà a Crotone; la nave Beckett con 650 migranti giungerà a Pozzallo, la Aquarius approderà domani a Taranto con 520 migranti. Nel canale di Sicilia in attesa di altri salvataggi restano la nave Dattilo che ha già a bordo 434 migranti, la Iuventa con 278 migranti e la Rio Segura con 117 persone raccolte davanti le coste libiche.

- Nessun rilievo su come è stata affrontata l'emergenza dai medici del reparto di ostetricia e ginecologia è emerso dall'ispezione disposta, nell'ospedale Cannizzaro di Catania, dal ministero della Salute per la morte di Valentina Milluzzo, la donna di 32 anni alla 19ma settimana di gravidanza deceduta il 16 ottobre dopo avere perso con due aborti i due gemelli che aspettava.Per avere, però,un quadro completo sull'ispezione ministeriale bisognerà attendere lunedì prossimo, quando dovrebbe essere pronta la relazione finale e mercoledì, quando sarà eseguita l'autopsia, affidata a un collegio di consulenti nominati tra esperti di alto livello provenienti da altre regioni e altri nominati dai 12 medici del reparto indagati, come atto dovuto, per omicidio colposo plurimo e quelli delle parti lese.

-  Una Palermo metà in festa e metà in protesta ha accolto sabato il Premier Matteo Renzi. A contestarlo sono stati, in primis, gli studenti medi, universitari, professori e lavoratori. Renzi era arrivato a Palermo sabato, su invito del Rettore, per partecipare all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Palermo al teatro Massimo. Contestazioni e applausi anche in serata, quando il Premier ha preso parte ad un'iniziativa a sostegno del Si al referendum sulla riforma costituzionale presso il Teatro Santa Cecilia. Ieri Renzi si è spostato a Taormina, per un sopralluogo in vista del G7 e la presentazione del logo scelto per il vertice. "La prima opera, la più importante, che rimarrà a Taormina dopo il G7 è che avrete una immagine mediatica di questa città in tutto il mondo spaventosa. Non c'è opera più impattante per l'economia di un territorio che la foto di gruppo del G7", ha detto il premier. “Tante altre città d'Italia vorrebbero ospitare questo evento", ha poi sottolineato “ma ho scelto la Sicilia per riscattarne l’immagine, come merita”.

- Francesco Marino, 20 anni, che aveva forzato con un’auto rubata un posto di blocco dei carabinieri, è stato arrestato dai carabinieri per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti si sono verificati sulla statale Palermo – Agrigento, in territorio di Villafrati. Ne è nato un inseguimento nel quale il fuggitivo ha cercato di speronare l'auto dei militari. Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto l'obbligo di soggiorno nel comune di Palermo.

I lavoratori precari del Teatro Massimo Bellini di Catania, da anni in attesa di essere stabilizzati, hanno occupato la struttura per protestare contro la loro condizione."Condivido appieno - ha affermato il segretario regionale dello Snalv Confsal Antonio Santonocito - e sono assolutamente dalla parte dei lavoratori. Troppe promesse non mantenute e troppe assenze subito dopo. Dove sono il sindaco Bianco e l'assessore Regionale Barbagallo che a gennaio avevano promesso la risoluzione del problema? L'anno sta finendo, la pazienza è già finita".

- Festeggia i 111 anni d'età Diega Cammalleri, di Canicattì, un'ex insegnante che non si è mai sposata. Alla festa hanno partecipato anche la sorella di 108 anni e la cognata ultranovantenne. Per tutta la giornata l'abitazione della donna è stata un via vai di amici, parenti ed ex alunni. La donna è andata in pensione circa mezzo secolo fa. Attualmente è al nono posto nella speciale classifica delle persone ultracentenarie in Italia.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo