giovedì, 29 luglio 2021

Radio Sole News

Comiso: Polizia arresta un albanese che aggredisce agenti e denuncia un comisano per guida in stato di ebbrezza
Scoglitti: accusa un malore mentre è in acqua, muore romeno di 68 anni
Da giovedì ripartiranno i drive-in gratuiti in quasi tutti i comuni della provincia di Ragusa
 
Il caso del neonato Vittorio Fortunato a Ragusa, revocata l'adozione del bimbo
 
Vittoria: cittadini si autotassano per riparare le buche nella Strada Comunale Marangio
Aumento contagi a S. Croce e crescono i ricoveri in tutta la provincia di Ragusa

Completate ieri sera al Porto di Pozzallo le operazioni relative allo sbarco dei 650 migranti giunti a bordo della nave militare  irlandese “Samuel Beckett”, di cui 348 uomini, 136 donne e 166 minori tra i quali 26 facenti parti di nuclei familiari, molti di nazionalità eritrea (515) ed il resto proveniente da Algeria, Bangladesh, Etiopia, Guinea, Somalia e Sudan.

Tutti i migranti sbarcati, eccetto 7 donne di cui 6 in gravidanza e per le quali si è reso necessario il ricovero per accertamenti, sono stati accolti in strutture mobili presso l’area antistante l’hotspot di Pozzallo, in attesa delle disposizioni ministeriali per i conseguenti trasferimenti. La Polizia ha già individuasto gli scafisti: si tratta di un egiziano 31 anni e di un sudanese di 45.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo