domenica, 29 novembre 2020

Radio Sole News

Avviso dal Comune di Vittoria: problemi nella raccolta dell'umido per la giornata di domani
Sicilia zona gialla e Vittoria zona rossa, riflessioni di Piero Gurrieri
"Il cuore ci fa dire", Federica Molè ricorda il padre Gianni su Radio Sole
 
Comiso:avviso per assegnazione fondi ex Insicem a categorie colpite da crisi economica Covid
"Gente positiva in giro a fare shopping", la denuncia del Sindaco di Comiso
Il Questore dispone il respingimento di 25 tunisini sbarcati dalla nave quarantena “Azzurra”
La Polizia di Stato - Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria – ha ritrovato la signora Giuseppina Pepi, scomparsa da Vittoria dal 15 ottobre scorso. Sin dal primo momento in cui il marito si è presentato presso il Commissariato di Vittoria, gli uomini della Polizia di Stato avevano dato avvio al protocollo per la ricerca persone scomparse istituito già da anni presso la Prefettura di Ragusa. Considerato il tempo e le circostanze nelle quali era maturato l’allontanamento, temendo per l’incolumità della donna, la Procura della Repubblica di Ragusa, delegava tempestivamente la Squadra Mobile ed il Commissariato di Vittoria al fine di procedere all’individuazione della signora. Le indagini permettevano di attestare l’allontanamento della donna dalla città di Vittoria in data 15.10.2018 per raggiungere Palermo per motivi connessi ad un grave disagio familiare in cui viveva la signora. A distanza di poco più di un mese, domenica scorsa, il giornalista inviato della trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”, Ercole Rocchetti, contattava la Squadra Mobile di Ragusa per comunicare di aver ricevuto in redazione segnalazioni circostanziate sulla possibile presenza della donna a Palermo, dato che già era emerso dalle attività investigative fino a quel momento svolte. Grazie alla collaborazione della testata giornalistica, gli investigatori iblei, chiedevano di effettuare alcune verifiche al personale della Squadra Mobile di Palermo, esperto conoscitore del territorio. I poliziotti della Questura di Palermo in meno di 48 ore individuavano le persone informate sui fatti che avevano visto e segnalato la donna alla redazione di “Chi l’ha visto?” e subito dopo identificavano Giuseppina Pepi in Piazza XIII Vittime a Palermo nei pressi della Caritas dove si recava a mangiare. La donna accompagnata presso gli uffici della Squadra Mobile di Palermo, veniva assistita da personale femminile della Polizia di Stato, per poi essere alloggiata in una struttura del capoluogo. Nel contempo, una giornalista della trasmissione televisiva “Pomeriggio cinque”, contattava la Polizia di Stato inviando un video ed una foto della signora Pepi a riscontro della presenza su quel territorio nei giorni subito dopo l’allontanamento da Vittoria. Ieri, personale femminile della Squadra Mobile di Ragusa e del Commissariato di Vittoria, si recavano a Palermo per poi accompagnare la Pepi presso gli Uffici della Questura di Ragusa dove il Pubblico Ministero, Giulia Bisello, l’ha ascoltata in ordine al suo allontanamento.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo