mercoledì, 01 febbraio 2023

Radio Sole News

Commissione Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, concluso l'iter
Il sindaco Francesco Aiello ha concluso l’iter delle procedure per la nomina dei componenti della Commissione del Mercato ortofrutticolo di Vittoria. L’ultima composizione risale al 2016 e secondo quanto disposto dal regolamento, i componenti rim...
Vittoria, FdI: “Via Lavore: semafori non funzionanti e strada dissestata. Un pericolo ignorato dall’amministrazione”
Via Lavore, già teatro di tragici incidenti, rappresenta ancora un oggi un grande pericolo. A denunciarlo sono i consiglieri Monia Cannata e Pippo Scuderi di Fratelli d’Italia che hanno presentato un’interrogazione per chiedere quali interventi s...
Comiso, al via oggi la festa liturgica in onore del Patrono
“Come ogni anno, San Biagio si ripropone a tutti come “festa di memoria” in quanto al nostro santo patrono si riannoda la vita stessa di tutta la comunità cittadina. La memoria custodita e tramandata si fa lode al Signore, “gloria e corona dei ...
Ordigno bellico trovato ad Acate, strada chiusa al traffico
Un ordigno della seconda guerra mondiale è stato ritrovato ieri pomeriggio ad Acate, precisamente sulla Provinciale 87 a circa 150 metri dall’incrocio con la statale 115 nel tratto Vittoria-Gela. La zona è stata chiusa al traffico con un’ordin...
Mercuriale agricola, botta e risposta fra Italia Viva e Amministrazione Comunale
“Finalmente, dopo 24 giorni dalla soppressione della mercuriale, il mondo agricolo ha ricevuto la giustificazione dei motivi da parte del delegato all’Agricoltura del sindaco. A nostro modo di vedere, le ragioni che l’Amministrazione illustr...
Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213

Ha preso il via la campagna 2016-2017 di somministrazione del vaccino contro l’influenza. Il vaccino antinfluenzale è raccomandato e gratuito per:

•  adulti dai 65 anni in su;

•  bambini sopra i 6 mesi;

• soggetti affetti da patologie gravi che aumentano il rischio di complicanze (asma, displasia broncopolmonare, fibrosi cistica, broncopatia cronico-ostruttiva-BPCO, malattie dell’apparato cardiocircolatorio, diabete, insufficienza renale, tumori, malattie che comportano la carente produzione di anticorpi, epatopatie croniche...);

•  Individui di qualunque età ricoverati in strutture medico-sanitarie;

•  familiari e contatti di soggetti a rischio;

•  donne che nel periodo di diffusione del virus di trovano nel 2° o 3° trimestre di gravidanza;

•  addetti ai servizi di primario interesse collettivo (Polizia, Vigili del Fuoco, insegnanti...);

•  medici e personale sanitario di assistenza;

•  veterinari e chi lavora a contatto con animali.

Mai come quest’anno è però importante, anche qualora non si rientri nelle fasce a rischio, prendere in considerazione il vaccino: il virus dell’influenza stagionale, infatti, sembra essere molto aggressivo e le stime parlano già di 6/7 milioni di italiani costretti a letto dal virus che ha già fatto registrare la sua presenza nonostante manchi ancora del tempo prima di raggiungere il picco influenzale.

I soggetti adulti possono essere vaccinati dal proprio medico di famiglia, anche per la vaccinazione anti-pneumococco che protegge dalla maggior parte delle polmoniti. I bambini possono essere vaccinati presso gli ambulatori vaccinali dei propri comuni, con richiesta del proprio pediatra. Il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Ragusa comunica che, per favorire l’adesione alla vaccinazione, in particolare per i bambini e per gli addetti ai pubblici servizi essenziali, gli Ambulatori vaccinali di Ragusa, Modica e Vittoria  saranno aperti anche il sabato mattina dalle ore 8,30 alle 12,30.  

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo