giovedì, 14 novembre 2019

Avrebbe ucciso a pugni la madre al culmine di una lite per futili motivi ed è stato arrestato dai carabinieri di Ragusa. Il presunto omicida è Carmelo Chessari, 48 anni, con precedenti penali per spaccio di droga. L'aggressione risale all'aprile scorso quando la madre del pregiudicato, la signora Santa Trovato, venne ricoverata in ospedale a Ragusa con gravi ferite e tumefazioni provocate, secondo i medici, da una serie di pugni. L'anziana donna morì dopo una lunga agonia durata venti giorni. I sospetti si concentrarono subito sul figlio, che fu indagato, ma solo oggi, in seguito ad alcuni esami e riscontri effettuati dagli inquirenti che inchioderebbero Chessari, è stato possibile emettere un ordine di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti.

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

RadioSole Aiello: "Il Mercato ha avuto un direttore per 15 anni e 3 mesi" https://t.co/Y4EJQF5R96
RadioSole Uccide la madre a pugni, arrestato ragusano di 48 anni https://t.co/W1HAwA4Qm9
RadioSole Operazione "PLASTIC FREE", 15 arresti nel ragusano https://t.co/tOXq9nhgTa

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo