venerdì, 24 gennaio 2020

Consegnati, il 10 gennaio scorso, i lavori alla ditta "Sofia Costruzioni" di Grotte che realizzerà un impianto sportivo Polivalente nella zona dell'ex campo di Concentramento. La zona individuata si trova tra il museo Italo - Ungherese e il campo di calcio. L'area dove sorgerà – secondo il progetto redatto dall'ufficio tecnico comunale nel giugno del 2019 - comprende una superficie di circa 6 mila metri quadrati. Il progetto prevede la costruzione di un campo di tennis, un campo di Beach volley e un campo di calcetto polivalente. Inoltre verrà realizzata un'area giochi per bambini e ristrutturato il campo da tennis già esistente. L'importo dei lavori è di 408.130,94, euro. La gara, tramite un'informativa di mercato, ha visto la partecipazione di 35 imprese delle quali solo 23 sono state ammesse alla fase finale. La società agrigentina è stata aggiudicataria della gara offrendo un ribasso del 33,5411 %. In pratica l'opera verrà realizzata con un importo di 274.475,36 oltre Iva. Le somme arrivano dall'azione 9.6.5. dall'Assessorato dalla Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro, fondi Po-Fes 2014/2020. La consegna dei lavori è prevista entro il mese di luglio. Nel periodo estivo l'impianto verrà inaugurato e reso fruibile alla collettività. “Abbiamo voluto dare un ulteriore segnale di rinascita della città- hanno commentato i Commissari Straordinari del Comune di Vittoria - potenziando l'impiantistica sportiva cittadina. La seconda fase sarà, adesso, quella di provvedere ad un opera generale e straordinaria di manutenzione e rifacimento degli impianti già esistenti che necessitano di interventi. Riteniamo che lo sport sia un elemento qualificante per favorire l'aggregazione sociale e il perseguimento di pratiche, attraverso le diverse discipline sportive, improntate al rispetto delle regole che costituiscono l'ossatura fondamentale di una moderna e avanzata società civile. Questo è uno dei messaggi tangibili e chiari che abbiamo voluto lanciare alla comunità vittoriese”. PRECISAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA: Si precisa che in merito alla realizzazione del nuovo impianto sportivo polifunzionale all'interno dell'area dell'ex campo di Concentramento, per un errore di comunicazione, il progetto era stato avviato, dal punto di vista amministrativo, dalla precedente amministrazione. La Commissione Straordinaria ha portato avanti l'iter per la gara d'appalto giungendo così alla consegna dei lavori dopo l'aggiudicazione che è avvenuta il 10 gennaio scorso.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

SEGUICI SU FACEBOOK

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo