giovedì, 22 aprile 2021

Radio Sole News

Scoglitti, fratelli vittoriesi aggrediscono Vigile Urbano che li richiama al rispetto delle regole anti-Covid
Vaccini, torna il fine settimana aperto a tutti. Questa volta si parte da giovedì
Apre l'hub di Modica, domani inizia la vaccinazione
Comiso, c'è chi chiede la "zona rossa", ma il sindaco frena
Ritirato dal comune di Comiso l’olio donato dall'ex azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana
Nuova postazione per i test rapidi a Ragusa
Riceviamo e pubblichiamo da parte di Fare Verde Vittoria
 
Domenica 27 Novembre 2016, accarezzati da un sole caldo,  molti cittadini sensibili si sono uniti in un'azione ecologica ripulendo una larga porzione dell'arenile di Scoglitti, soffocato da tonnellate di nociva plastica. Con questa prima giornata di rispetto del nostro bene comune, vogliamo ricordare a tutti che l’inquinamento dei litorali è un problema che esiste dodici mesi l’anno da quasi mezzo secolo, se ne conosce la matrice ed è arrivato il momento di affrontarlo alla radice trovando soluzioni! Gli scenziati ci dicono che nel 2050 a causa dei rifiuti e della plastica,  negli Oceani e nei Mari non ci sarà più pesce. Un dato che conosciamo e dovrebbe iniziare a darci la spinta a cambiare i nostri comportamenti.
 
Ritornando alla giornata di Domenica, sono stati raccolti 51 sacchi pieni sopratutto di pezzi di plastica serricola, grazie alla preziosa ed attiva cooperazione di bambini e genitori, amici, Associazioni e rappresentanti dell'Amministrazione Comunale di Vittoria.
 
Il buon esempio è secondo noi la risposta all'inciviltà; rimane tantissimo da fare, il nostro territorio dovrebbe fare della bellezza e della qualità il suo segno distintivo. Il turismo, quello vero porta benefici all'intera collettività e si attira preservando e tutelando luoghi che molti ci invidiamo! 
La nostra non è una terra povera, abbiamo il mare, vaste spiaggie, clima mite e bellezze paesistiche che dovrebbero esserne il motore economico, Bene Comune prezioso che abbiamo il dovere di difendere prima di consegnarlo alle prossime generazioni. Ringraziamo tutti i partecipanti e diamo appuntamento a Gennaio per IL MARE D'INVERNO.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo