giovedì, 22 aprile 2021

Radio Sole News

Scoglitti, fratelli vittoriesi aggrediscono Vigile Urbano che li richiama al rispetto delle regole anti-Covid
Vaccini, torna il fine settimana aperto a tutti. Questa volta si parte da giovedì
Apre l'hub di Modica, domani inizia la vaccinazione
Comiso, c'è chi chiede la "zona rossa", ma il sindaco frena
Ritirato dal comune di Comiso l’olio donato dall'ex azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana
Nuova postazione per i test rapidi a Ragusa

Una giornata dedicata dall’ASP alla sensibilizzazione alla vaccinazione antinfluenzale. L’INFLU - DAY si è svolto sabato mattina alla sala Avis di Ragusa alla presenza del Prefetto di Ragusa, Librizzi, del Questore Gammino e dei Rappresentanti delle Forze dell’Ordine, del presidente dell’Ordine dei Medici, dr. D’Amanti e, per la Diocesi di Ragusa, Padre Giorgio Occhipinti, Direttore della Pastorale della Salute. 

A fare gli onori di casa il Direttore Generale dell’Asp, dr. Maurizio Aricò, che ha accolto la squadra di calcio ASD “E. C. Lupis”, composta interamente da ragazzi immigrati, ospiti dei CAS di Ragusa.

"L’obiettivo – è stato detto - è proteggere dalle gravi complicanze le persone più a rischio, in particolare bambini e adulti con malattie croniche, persone anziane, donne in gravidanza. Quindi è importante vaccinarsi. Il periodo più opportuno per vaccinarsi è tra novembre e dicembre, perché i picchi epidemici si raggiungono tra gennaio e febbraio. La campagna di vaccinazione continua e gli ambulatori  sono aperti anche il sabato mattina". 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo