lunedì, 06 aprile 2020

Radio Sole News

Nessun nuovo positivo al Covid-19 in provincia di Ragusa
  Restano 44 i positivi al Covid-19 in provincia di Ragusa.
Tre proposte dell'on. Ragusa al Governo regionale per aiutare i settori dell'ortofrutta, della zootecnia e del florovivaismo
Coronavirus, all'aeroporto di Palermo un boeing con 40 tonnellate di materiale sanitario per la Sicilia
Il Sindaco, Maria Rita Schembari, riassume quali siano tutte le misure messe in campo dall’Amministrazione, da quando è cominciata l’emergenza covid19
Controlli a tappeto a Comiso. Di Trapani: "ma dobbiamo essere noi i principali controllori di noi stessi"
 
Modica: Gdf ferma un latitante ed un uomo che doveva essere in quarantena
Le Fiamme Gialle iblee, nella tarda serata del 31 marzo scorso, hanno proceduto all’arresto di un latitante di origine calabrese, C.G. 52 anni, ed hanno denunciato a piede libero,  per violazione delle Leggi Sanitarie, un modic...

 

Il Comune di Vittoria fornisce alcune indicazioni in merito alla gestione dei rifiuti prodotti sia da soggetti  che, eventualmente, nel prossimo futuro potrebbero risultare positivi al tampone, sia da soggetti che potrebbero essere messi in quarantena obbligatoria, sia dagli altri soggetti che NON risultano positivi al tampone NE' SONO POSTI in quarantena obbligatoria. Si tratta di indicazioni a tutela della salute della popolazione e degli operatori del settore dell'igiene ambientale

Queste le indicazioni per i soggetti che, eventualmente, risulteranno positivi al tampone, o sono  posti in isolamento o  in  quarantena obbligatoria: 

Per costoro verrà interrotta la raccolta differenziata. I rifiuti pertanto  verranno raccolti e conferiti insieme come rifiuti indifferenziati.
Tali soggetti dovranno  segnalare  obbligatoriamente  alla Direzione Ambiente ed Ecologia l'esigenza di attivazione del servizio  di  raccolta  indifferenziata mediante i  canali  di comunicazione  messi  a  disposizione  dall'Ente: 

- e-mail:  avendo cura di specificare nell’oggetto la dicitura “richiesta attivazione servizio di raccolta dedicato”; 

- telefono: 335. 5958593

Successivamente la Direzione Ecologia provvederà ad attivare tempestivamente il servizio di raccolta dedicato.

Ai soggetti che risulteranno eventualmente positivi al tampone, a quelli posti in isolamento o in quarantena obbligatoria verranno impartite le regole di conferimento, le modalità, i giorni e gli orari di esposizione.

A questi soggetti sarà fatto obbligo di rispettare le seguenti regole di base:

  • chiudere adeguatamente i sacchi dei rifiuti utilizzando guanti monouso;
  • non schiacciare e/o comprimere i sacchi con le mani;
  • evitare l'accesso di animali da compagnia nei locali dove collocati i sacchetti  dei rifiuti;
  • smaltire il rifiuto dalla propria abitazione quotidianamente con le procedure che verranno impartite ad ogni utenza sensibile.

Per la raccolta dei "rifiuti indifferenziati" prodotti da utenti che dovessero risultare positivi al tampone, che sono posti in isolamento o in quarantena obbligatoria, sarà istituito un servizio dedicato di ritiro da parte di personale opportunamente addestrato e formato.

Per quanto riguarda tutte le altre utenze/abitazioni dove NON sono presenti soggetti positivi al tampone o in isolamento o in quarantena obbligatoria, verranno mantenute le procedure ed il calendario attualmente in vigore per la Raccolta Differenziata sull’intero territorio.

Infine, a scopo cautelativo, per tutte le utenze dove NON sono presenti soggetti positivi al tampone o in isolamento o in quarantena obbligatoria, fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti eventualmente utilizzati, dovranno essere smaltiti nel RIFIUTO SECCO NON RICICLABILE

Per tali materiali dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti, uno dentro l'altro, o in numero maggiore in dipendenza della resistenza meccanica dei sacchetti stessi. Si raccomanda di chiuderli adeguatamente utilizzando guanti monouso, senza comprimerli ed impiegando, per la chiusura, legacci o nastro adesivo.

Si raccomanda, particolarmente in questo periodo, di non abbandonare rifiuti abusivamente nel territorio al fine di non aggravare la situazione di crisi epidemiologica in atto.

“Si confida nell’alto senso di responsabilità di tutti i cittadini di Vittoria e di Scoglitti, affinché si possa fare tutto il possibile per cercare di prevenire il dilagare del contagio da Covid-19. Grazie a tutti per l’attenzione e per osservare scrupolosamente le presenti prescrizion”, ha concluso la nota la Commissione straordinaria di Vittoria.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo