lunedì, 06 aprile 2020

Radio Sole News

Nessun nuovo positivo al Covid-19 in provincia di Ragusa
  Restano 44 i positivi al Covid-19 in provincia di Ragusa.
Tre proposte dell'on. Ragusa al Governo regionale per aiutare i settori dell'ortofrutta, della zootecnia e del florovivaismo
Coronavirus, all'aeroporto di Palermo un boeing con 40 tonnellate di materiale sanitario per la Sicilia
Il Sindaco, Maria Rita Schembari, riassume quali siano tutte le misure messe in campo dall’Amministrazione, da quando è cominciata l’emergenza covid19
Controlli a tappeto a Comiso. Di Trapani: "ma dobbiamo essere noi i principali controllori di noi stessi"
 
Modica: Gdf ferma un latitante ed un uomo che doveva essere in quarantena
Le Fiamme Gialle iblee, nella tarda serata del 31 marzo scorso, hanno proceduto all’arresto di un latitante di origine calabrese, C.G. 52 anni, ed hanno denunciato a piede libero,  per violazione delle Leggi Sanitarie, un modic...

La corsa alle notizie è iniziata stamattina, poco dopo le 8,30. Potrebbe esserci un caso positivo al Covid 19 a Vittoria. 

Diverse le notizie che si riconcorrono, non ancora verificate: c'è chi parla di una donna anziana, chi di un uomo e chi addirittura di una coppia. La redazione giornalistica di Radio Sole, anche per rispetto ai propri lettori, si limiterà come sempre a pubblicare notizie più che accertate e confermate, anche per non creare allarmismo. 

 

Vi invitiamo, come sempre, a fidarvi solo degli organi di informazione certificati e che finora avete appurato non pubblicare mai bufale. Vi invitiamo, inoltre, a non fidarvi di notizie diffuse da amici degli amici via whatsapp, facebook o altri social. Ricordiamo, infine, che diffondendo false notizie o i nomi delle persone eventualmente coinvolte (o anche semplicemente delle indicazioni utili alla loro identificazione) si è passibili di denuncia per procurato allarme. 

 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo