giovedì, 22 aprile 2021

Radio Sole News

Vaccini, torna il fine settimana aperto a tutti. Questa volta si parte da giovedì
Apre l'hub di Modica, domani inizia la vaccinazione
Comiso, c'è chi chiede la "zona rossa", ma il sindaco frena
Ritirato dal comune di Comiso l’olio donato dall'ex azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana
Nuova postazione per i test rapidi a Ragusa
Trionfo dell'atleta vittoriese Pirrè-La Terra al giro ciclistico delle Madonie

Una squallida storia di violenza sessuale arriva da Comiso. I fatti si sono verificati in una via del centro la notte del 18 settembre, intorno alle 3.30, e ha avuto come vittima una comisana di 18 anni.

I Carabinieri adesso hanno dato esecuzione a due misure di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesse dal Gip del Tribunale di Ragusa, nei confronti di due 19enni incensurati del posto. La ragazza, subito dopo lo stupro, si era rivolta ai militari, che avevano le indagini per definire i contorni della turpe vicenda che la vittima, ancora profondamente scossa, aveva raccontato.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo