venerdì, 05 giugno 2020

Radio Sole News

Condotta agraria a Comiso, le reazioni del PD di Vittoria e dell'ex sindaco Aiello
Comiso: consegnati locali all' ufficio intercomunale per l'agricoltura
Asp Rg, da lunedì 8 riprendono le prenotazioni per le prestazioni on line
Tentato omicidio, Elio Greco condannato a 9 anni di reclusione
Villa comunale Vittoria. Dispenza: "sabato si riapre"
Bonifica Macconi e Marina di Acate, Campo: “Musumeci ‘sordo’ ai richiami del ministro Costa, vorremmo capire il perché”

 

"Stiamo cercando almeno una struttura in ogni territorio provinciale per essere pronti a un possibile picco dei contagi che richieda di tenere in isolamento i soggetti risultati positivi, ma che non presentano particolari sintomi".

A dichiararlo il presidente, Nello Musumeci, che aggiunge: "abbiamo allertato le organizzazioni di categoria e contiamo su adeguate risposte all'avviso pubblico del dipartimento Salute. Voglio dire anche che l'Agenzia nazionale per i beni confiscati ci ha messo subito a disposizione due strutture alberghiere, a Palermo e nel Trapanese, che contiamo di utilizzare. Un bel segnale di collaborazione istituzionale e un grazie al prefetto Bruno Frattasi per la disponibilità. In questo momento nulla può essere lasciato al caso e l'impegno di tutti diventa fondamentale per venirne fuori".

Per limitare il più possibile la diffusione, infatti, la quarantena andrebbe svolta lontano anche dai propri familiari. Non tutti, però, hanno appartamenti o case sufficientemente grandi da consentire di "isolare" il positivo, anche perché spesso vi sono luoghi da vivere in comune, come il bagno. Da qui la necessità di individuare altri mille posti letto. 

 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo