domenica, 17 gennaio 2021

Radio Sole News

Completata la vaccinazione all'ospedale "Maggiore" di Modica
Incendio in una casa di Ragusa, intervengono i Vigili del Fuoco
Raccolta differenziata a Comiso, le raccomandazioni dell'assessore Biagio Vittoria
Scoglitti, le condizioni del Lungomare Lanterna al centro dell'attenzione di Iaquez, Avola e Ferrara
Tutti vaccinati gli operatori del Giovanni Paolo II di Ragusa
"Zona rossa" in Sicilia, VIETATE anche le visite ad amici e parenti

L'assessorato regionale alla Salute ha fatto alcune precisazioni sull’ordinanza che impone l’uso delle mascherine anche nei luoghi pubblici. 

“L'uso della mascherina, oltre che un dispositivo di protezione personale, è un segno di rispetto per le persone che ci circondano. Portarla sempre con sé, anche nei luoghi all’aperto, e indossarla quando non si può garantire una distanza interpersonale idonea a proteggere dal rischio del contagio, è un obbligo”. 

In particolare, l’assessorato sottolinea che l’impiego della mascherina è previsto nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico: ad esempio nei mercati, strade affollate o in qualsiasi spazio in cui, come si legge anche all’art. 3 Dpcm del 17 maggio, “non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza” interpersonale. Qualora un cittadino si trovasse per strada da solo o comunque ben distanziato da altri soggetti, l'uso del dispositivo di protezione non è obbligatorio, ma resta l'obbligo di averlo sempre con sé. L’ordinanza rileva inoltre che “per coloro che svolgono attività motoria non è obbligatorio l’uso di mascherina o copertura durante l’attività fisica stessa, mantenendo il distanziamento di metri due, salvo l’obbligo di utilizzo alla fine dell’attività”, ovviamente qualora si rendesse necessario. L'utilizzo di mascherina o altro strumento di copertura di naso e bocca non è obbligatorio per i bambini al di sotto dei sei anni e per le persone con forme di disabilità che ne rendano incompatibile l’uso.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo