giovedì, 04 giugno 2020

Radio Sole News

Vittoria: la paura di partorire senza il marito fugata dalla bravura dell'equipe di Ostetricia
Aeroporto di Comiso, si riapre il 15 giugno
Vittoria: festa S. Giovanni Battista e Covid-19. Il Comitato festeggiamenti anticipa alcuni dettagli
Fumarole, a Santa Croce si combattono con i droni
Vendeva merce contraffatta a Licodia Eubea, denunciato comisano
 
Comiso: donate 1400 mascherine al Comune da un cittadino residente negli USA
 

L'assessorato regionale alla Salute ha fatto alcune precisazioni sull’ordinanza che impone l’uso delle mascherine anche nei luoghi pubblici. 

“L'uso della mascherina, oltre che un dispositivo di protezione personale, è un segno di rispetto per le persone che ci circondano. Portarla sempre con sé, anche nei luoghi all’aperto, e indossarla quando non si può garantire una distanza interpersonale idonea a proteggere dal rischio del contagio, è un obbligo”. 

In particolare, l’assessorato sottolinea che l’impiego della mascherina è previsto nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico: ad esempio nei mercati, strade affollate o in qualsiasi spazio in cui, come si legge anche all’art. 3 Dpcm del 17 maggio, “non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza” interpersonale. Qualora un cittadino si trovasse per strada da solo o comunque ben distanziato da altri soggetti, l'uso del dispositivo di protezione non è obbligatorio, ma resta l'obbligo di averlo sempre con sé. L’ordinanza rileva inoltre che “per coloro che svolgono attività motoria non è obbligatorio l’uso di mascherina o copertura durante l’attività fisica stessa, mantenendo il distanziamento di metri due, salvo l’obbligo di utilizzo alla fine dell’attività”, ovviamente qualora si rendesse necessario. L'utilizzo di mascherina o altro strumento di copertura di naso e bocca non è obbligatorio per i bambini al di sotto dei sei anni e per le persone con forme di disabilità che ne rendano incompatibile l’uso.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo