giovedì, 04 marzo 2021

Radio Sole News

Asp 7: confermati gli oltre 100 casi di "variante inglese" in provincia di Ragusa
Depurazione: a Scoglitti nuova progettazione su rete fognaria, ora complessivi 44 chilometri
Comiso: rifiuti non conformi se fuori dai mastelli, scatta la "non conformità"
Governo Draghi verso il rinvio di tutte le elezioni, coinvolta anche Vittoria?
Pon Legalità: 7 milioni di finanziamento per 6 comuni iblei
Indagine Mare Jonio, emerge bonifico per trasbordo

Operazione di contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei militari del Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa che, a Comiso, hanno passato al setaccio alcune abitazioni e arrestato Raffaele Floresta, 24enne incensurato, trovato con 10 dosi di marijuana già pronte per essere immesse sul mercato un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Floresta è stato rimesso momentaneamente in libertà, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Denunciato in stato di libertà un 26enne, anche lui incensurato, trovato in possesso di altre dosi di marijuana destinate allo spaccio.

Madre e figlio ai domiciliari per droga, a Ragusa. La Polizia ha tratto in arresto Clelia Gurrieri 41 anni, per detenzione di marijuana ai fini di spaccio. Due giorni fa, la Squadra Mobile di Ragusa ha proceduto al controllo di un pregiudicato tratto in arresto proprio per spaccio di stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari in una via del centro storico di Ragusa, ed ha notato l’auto della madre fare rientro in casa. Non appena, però, la donna si è accorta della presenza della polizia in borghese, ha tentato di allontanarsi ed è stata fermata e controllata. A quel punto ha consegnato spontaneamente la borsa contenente 40 dosi di marijuana pronte per la vendita e due bilancini di precisione.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo