venerdì, 14 agosto 2020

Radio Sole News

Vittoria, ormai è certo: si vota il 22 e 23 novembre
Elezioni, Vittoria potrebbe essere chiamata al voto il 22 e 23 novembre
Ponte sul fiume Ippari nella s.p. 18 Vittoria-Santa Croce. Aggiudicata la gara per la progettazione
Vittoria calcio, Polizzi e Fernandez alla vicepresidenza
Pesca illegalmente 15 pesce spada, fermato e multato un 51enne vittoriese.
5 positivi di ritorno in provincia di Ragusa, circa 150 persone in quarantena

10 giugno 2020

E' stato individuato e arrestato l'uomo ritenuto responsabile di aver travolto e ucciso, senza prestare soccorso, Rosario Dezio, 59enne residente a Scoglitti che ieri stava percorrendo la  provinciale 105 in sella alla sua bici. L’incidente è avvenuto alle ore 20 circa. Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Vittoria chiamati da un cittadino che, percorrendo la provinciale, ha rinvenuto sul ciglio destro della strada il corpo -già senza vita- di Dezio. La vittima stava percorrendo l’arteria in direzione di marcia Santa Croce Camerina- Scoglitti. 
Dai rilievi, sembra che la morte di Dezio sia avvenuta poco dopo l’impatto, a causa delle gravi ferite riportate. Sul luogo del sinistro, i carabinieri hanno svolto un minuzioso sopralluogo che ha consentito loro di trovare la targa anteriore di un veicolo appartenente ad un’auto risultata poi intestata a Nicolae Stoica, romeno di 36 anni. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo ha omesso di soccorrere il malcapitato, dandosi alla fuga e facendo perdere le proprie tracce, dopo aver abbandonato la propria autovettura nelle campagne circostanti. 
Le indagini dei Carabinieri hanno quindi permesso di individuare l’abitazione dell’uomo, in un comune limitrofo. Nel corso dell’interrogatorio, lo stesso Stoica ha ammesso la propria responsabilità ed è stato quindi arrestato per omicidio stradale aggravato. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ragusa, sostituto procuratore Santo Fornsier, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre l’auto e la bicicletta coinvolti nel sinistro stradale sono state sequestrate.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo