venerdì, 07 agosto 2020

Radio Sole News

Prevenzione Covid-19, a Modica il Sindaco chiude le spiagge nelle serate del 10 e 14 agosto
Omicidio Sciortino, importanti passi avanti nelle indagini
 
Avviso importante dall'aeroporto di Comiso ai passeggeri per Bruxelles
Covid-19, le raccomandazioni del Sindaco di Comiso
Modica: intensificati i controlli sull'uso delle mascherine anti-Covid
Covid-19, 47 (in totale) i positivi nel Ragusano

12 giugno 2020

“E’ previsto un rinvio della scadenza dell’acconto Imu? Leggendo la deliberazione n.27 del 28 maggio scorso da parte della Commissione straordinaria, adottata con i poteri del Consiglio comunale, sembra di sì. Infatti, è scritto nel testo, 'in ragione della grave crisi economica determinata dalla pandemia Covid-19 e al fine di tutelare il tessuto economico, la scadenza viene rinviata al primo settembre 2020 previa comunicazione su modello predisposto dal Comune'. Il modello non è stato però ancora predisposto ma sembra che a breve sarà pubblicato nel sito del Comune (www.comunevittoria.gov.it)”.

 

Così il presidente della Cna comunale di Vittoria, Rocco Candiano, con il responsabile organizzativo, Giorgio Stracquadanio, i quali evidenziano come, in questo modo, risulti essere stata accolta una proposta specifica che era stata indicata nella lettera aperta che la Cna territoriale di Ragusa aveva inviato alle 12 amministrazioni comunali della provincia iblea. “Vogliamo comunque sottolineare un fatto – evidenziano Candiano e Stracquadanio – e cioè che, rispetto allo scorso anno, l’aliquota ordinaria è aumentata dello 0,8 per mille. Infatti, nel 2019 l’aliquota era del 9,8 per mille, quest’anno invece è del 10,60 per mille. Dal Comune ci assicurano che tale aumento è legato alle ultime normative nazionali e, comunque, si attende una risoluzione del ministero delle Finanze che riveda a ribasso l’aliquota ordinaria. Come Cna continueremo a sollecitare positivamente l’amministrazione affinché possa venire incontro alle esigenze e alle difficoltà delle microimprese presenti sul nostro territorio”.

 

Nella foto: da sx Rocco Candiano e Giorgio Stracquadanio 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo