martedì, 29 settembre 2020

Radio Sole News

Alitalia garantirà la continuità territoriale da Comiso verso Milano e Roma
Gela: atto vandalico ai danni di una suola e del Banco Alimentare
Cordoglio per la morte di Giovanni Cafiso, già Sindaco della città di Vittoria negli anni Settanta
102 nuovi contagi in Sicilia. Continua a salire il numero dei ricoverati
Anche a Ragusa le celebrazioni per la festa di San Michele Arcangelo Patrono della Polizia di Stato
Confcommercio Sicilia: le criticità del Bonus Sicilia al centro di un confronto tra il presidente regionale Manenti e l'assessore alle Attività produttive

25 giugno 2020

 

Somme in arrivo per le scuole dell'obbligo di Vittoria. Come anticipato nei giorni scorsi, infatti, il Miur ha stanziato 160 mila ero a favore degli 8 istituti scolastici cittadini. Queste somme serviranno per avviare dei progetti educativi da realizzare in sinergia con il Ministero e per fare rete ed offrire opportunità di apprendimento  a favore degli studenti di tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado della città. I dettagli sono stati illustrati ieri pomeriggio nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella sala delle Capriate. 

“Questo- ha dichiarato il commissario straordinario, Filippo Dispenza- è il risultato di una iniziativa avviata l’anno scorso quando una delegazione guidata da me e da Gaetano D'Erba, e composta dai dirigenti scolastici di Vittoria, è stata ricevuta a Roma  nel Salone dei Ministri, dal direttore generale del Miur, oggi direttore del Dipartimento per l’educazione e lo studente, Giovanna Boda.  A lei avevamo chiesto di finanziare alcuni progetti da intitolare ad Alessio e Simone D’Antonio, assassinati nel corso di un tragico evento registratosi nel luglio dell’anno scorso”. Quell’incontro era quindi servito a mettere nero su bianco i progetti che dovranno essere realizzati a partire dal prossimo anno scolastico e per  le successive annualità. 

A proposito dei fondi riservati alle scuole vittoriesi Dispenza ha poi aggiunto: “questa è una prima tranche che riguarda alcuni progetti educativi e formativi per tutti gli alunni delle scuole elementari e medie di Vittoria. Si tratta di progetti che puntano a formare gli alunni all’educazione civica, al rispetto delle regole e delle leggi con l’obiettivo di educare e far crescere dei buoni cittadini che sappiano interpretare nel modo migliore il senso di legalità e di responsabilità e costruire, così, una cittadinanza non solo partecipe, ma anche attiva e consapevole”.

“Abbiamo sin dall’inizio puntato sui giovani e soprattutto sugli alunni- ha voluto sottolineare ancora Dispenza- perché una società partecipe alla vita civile e solidale si costruisce nelle scuole. Per questo ho volutamente puntato alla realizzazione di progetti con tutte le scuole di ogni ordine e grado di Vittoria, avendo come base, spesso, i principi fondamentali della costituzione della Repubblica Italiana”. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo