sabato, 08 agosto 2020

Radio Sole News

Coronavirus, ultimatum di Musumeci: "chiudo tutto se i contagi aumentano"
Covid-19 in provincia di Ragusa, i dati ufficiali dell'Asp
 
Prevenzione Covid-19, a Modica il Sindaco chiude le spiagge nelle serate del 10 e 14 agosto
Omicidio Sciortino, importanti passi avanti nelle indagini
 
Avviso importante dall'aeroporto di Comiso ai passeggeri per Bruxelles
Covid-19, le raccomandazioni del Sindaco di Comiso

03 luglio 2020

 

Terremoto di magnitudo 3.7 ieri pomeriggio al largo della costa di Siracusa, ad una profondità di 14 km. La scossa è stata avvertita da una parte della popolazione siracusana, ma anche in diversi comuni della provincia di Ragusa. Per fortuna, solo tanta paura, ma non ci sono stati danni. Qualcuno ha avvertito anche un boato qualche istante prima che la terra tremasse. Un’altra scossa, di magnitudo 1,5 , è stata poi registrata dall’Ingv alle ore 20,15 in territorio di Milo (provincia di Catania). Sempre per quanto riguarda la Sicilia, poi stamani la terra ha tremato alle 5,57 in provincia di Enna, con una scossa di magnitudo 1,5, al largo delle Isole Eolie alle 8,06, magnitudo 1,6, e nuovamente sulla costa siracusana alle ore 9,12, con una magnitudo di 1,8. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo