lunedì, 03 agosto 2020

Radio Sole News

Panchine vandalizzate a Comiso, dichiarazioni del Sindaco
Migranti in fuga e situazione a Pozzallo e Cifali. Video-denuncia dell'assessore regionale Razza
Nuovo primario di Ortopedia per l'ospedale di Vittoria: è Oscar Cammarata
Giorgio Assenza: La seconda panchina gialla contro l'uso patologico di Internet sarà installata in agosto a Punta Secca
Incidente stradale sulla Ragusa-Marina, ferito un ciclista
 
Migranti, il Governo nazionale vuole creare una tendopoli in Sicilia. L'ira di Musumeci

 

03 luglio 2020

 

E' attesa per martedì 7 luglio prossimo, a Vittoria, il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina che farà visita alla scuola Portella della Ginestra. La visita, come riporta vittoriadaily.net, si svolgerà con tutti i limiti imposti dall'attuale emergenza sanitaria.

 

Il Ministro aveva fatto sentire la sua vicinanza alla scuola vittoriese lo scorso maggio quando l'istituto è stato preso di mira dai vandali proprio mentre docenti e studenti stavano celebrando la giornata della legalità. 

 

La scuola, infatti, aveva aderito alla manifestazione nazionale ‘Palermo chiama Italia’, riempiendo il quartiere di manifesti e striscioni inneggianti la legalità e realizzati dagli alunni stessi.

 

La stessa Azzolina per l'occasione, aveva telefonato alla  dirigente scolastica, Daniela Mercante, cui aveva espresso la sua solidarietà e quella del Governo all’intera comunità scolastica.

 

"Quanto accaduto a Vittoria all'Istituto Portella della Ginestra – aveva dichiarato il ministro Azzolina -, è un atto indegno. Cercano di intimidire la scuola, ma non ce la faranno mai. Ho sentito la dirigente Daniela Mercante – continuava la Azzolina -, le ho detto che siamo al suo fianco, che siamo con lei, con gli insegnanti, con gli studenti. Hanno cercato di macchiare questa ricorrenza, le celebrazioni in ricordo di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”.

 

“E’ stato commovente ricevere la telefonata del ministro – aveva commentato la Dirigente Mercante  - e ricevere le sue parole di conforto e la solidarietà del governo”. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo