sabato, 08 agosto 2020

Radio Sole News

Coronavirus, ultimatum di Musumeci: "chiudo tutto se i contagi aumentano"
Covid-19 in provincia di Ragusa, i dati ufficiali dell'Asp
 
Prevenzione Covid-19, a Modica il Sindaco chiude le spiagge nelle serate del 10 e 14 agosto
Omicidio Sciortino, importanti passi avanti nelle indagini
 
Avviso importante dall'aeroporto di Comiso ai passeggeri per Bruxelles
Covid-19, le raccomandazioni del Sindaco di Comiso

Feriti un poliziotto ed un finanziere

06 luglio 2020

Fuga di migranti dal centro di accoglienza in contrada Cifali, a Comiso. Sarebbero due i gruppi che si sono dileguati, per un totale di 47 persone, riuscendo ad eludere la sorveglianza. Un finanziere in servizio nella struttura è rimasto ferito nel tentativo di bloccare un migrante. Ha riportato diverse ferite alle braccia.  A preoccupare sono soprattutto le condizioni di sicurezza in relazione al Covid-19, perché al momento non ci sono certezze circa lo stato di salute dei migranti. I migranti, infatti, erano stati posti in quarantena precauzionale dopo essere sbarcati. Altri 7 migranti, tutti tunisini, poi, sono fuggiti dall’Hot Spot di Pozzallo lo scorso venerdì sera. Si aggiungono al nutrito gruppo fuggito da Siculiana, in provincia di Agrigento. Anche in quel caso un agente è rimasto ferito. Un poliziotto, infatti, ha riportato la frattura della rotula ed è stato già sottoposto ad intervento chirurgico. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo