venerdì, 14 agosto 2020

Radio Sole News

Vittoria, ormai è certo: si vota il 22 e 23 novembre
Elezioni, Vittoria potrebbe essere chiamata al voto il 22 e 23 novembre
Ponte sul fiume Ippari nella s.p. 18 Vittoria-Santa Croce. Aggiudicata la gara per la progettazione
Vittoria calcio, Polizzi e Fernandez alla vicepresidenza
Pesca illegalmente 15 pesce spada, fermato e multato un 51enne vittoriese.
5 positivi di ritorno in provincia di Ragusa, circa 150 persone in quarantena

29 luglio 2020

 

Nel bollettino odierno diffuso nel tardo pomeriggio di ieri dal Ministero della Salute la Sicilia torna a zero contagi. Il tutto, anche se qualche ora prima era stata resa nota la positività di altri 8 migranti a Pozzallo, il focolaio in provincia di Catania sembra si sia allargato ed a Messina sia stato scoperto un altro cluster con tre nuovi casi. Gli attuali positivi, secondo il bollettino, sono infatti 206 mentre martedì erano 194. Nel conteggio dei casi totali, ritroviamo quindi un incremento di 19 unità. Questi ultimi sono stati registrati a Catania (5), a Messina (4), a Ragusa (8, i migranti di Pozzallo), a Palermo (1) e ad Agrigento (1).

Dei 206 attualmente positivi, 175 sono in isolamento domiciliare, 29 sono ricoverati in ospedale e 2 sono i casi più gravi in terapia intensiva. Il numero totale dei guariti è 2.726: ieri erano 2.719, pertanto vanno conteggiate sette nuove guarigioni. 

 

Sono quasi tutti stranieri i positivi al Covid-19 rilevati, ad oggi, in provincia di Ragusa con oltre 30 nuovi casi accertati in queste ore. Si tratta soprattutto di pakistani e bengalesi, ovvero di migranti sbarcati in questi giorni, tutti in isolamento all’hotspot del porto di Pozzallo, ed un marinaio rumeno di una nave mercantile ricoverato al Covid hospital Maria Paternò Arezzo di Ragusa. 3 dei contagiati sono in quarantena.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo