venerdì, 05 marzo 2021

Radio Sole News

Rinvio elezioni amministrative a Vittoria, il parere dei quattro candidati a sindaco
Ragusa e Vittoria, nuove ordinare anti-assembramenti che interessano anche le località marinare
Rinviate le elezioni amministrative anche nei comuni sciolti per mafia. Fra questi anche Vittoria
Asp 7: confermati gli oltre 100 casi di "variante inglese" in provincia di Ragusa
Depurazione: a Scoglitti nuova progettazione su rete fognaria, ora complessivi 44 chilometri
Comiso: rifiuti non conformi se fuori dai mastelli, scatta la "non conformità"

Si è costituito al commissariato di polizia di Chiavari, dopo due settimane di fuga.

Il sessantenne Vincenzo Morso è accusato del concorso nell’omicidio del ventottenne Davide Di Maria, ucciso in un appartamento a Genova. Il figlio di Vincenzo Morso, Guido, si era già costituito poche ore dopo i fatti. Sarebbe stato proprio il trentaquattrenne Guido Morso ad uccidere Di Maria, dopo averlo colpito al petto con un coltello. Vincenzo Morso, considerato referente di cosa nostra gelese in Liguria, avrebbe accompagnato il figlio all’appuntamento con la vittima armato di una semiautomatica 7,65 ma non sarebbe riuscito a sparare. L’incontro sarebbe stato organizzato perché Di Maria e due suoi amici avrebbero dovuto saldare un debito contratto per l’acquisto di alcune partite di droga. Vincenzo Morso si era dato alla fuga a bordo di una Fiat Seicento, successivamente ritrovata dai poliziotti della mobile di Genova. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo