sabato, 31 ottobre 2020

Radio Sole News

No alla chiusura generalizzata, questa mattina a Ragusa la protesta promossa da Confcommercio provinciale
Comiso: maggioranza e opposizione unite per sostegno economico emergenza covid
Evade dai domiciliari per ben 5 volte, arrestato dalla Polizia di Stato torna in carcere
Il Covid-19 si porta via il giornalista Gianni Molé
Perseguita la ex moglie e la figlia, Carabinieri e Polizia arrestano 52enne
Continuità territoriale da Comiso rinviata, troppe poche prenotazioni a Causa del Covid

13 ottobre 2020

 

Nell’ambito degli intensificati servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore di Ragusa in provincia,  le pattuglie del Commissariato di Vittoria hanno posto la loro attenzione, sabato mattina, nelle zone centrali e periferiche della città, predisponendo dei posti di controllo anche nella zona dell’area dell’ex campo di concentramento, dove ogni sabato mattina  si svolge il mercato. Qui, nell’area del parcheggio di via Garibaldi, una volante del Commissariato ha sopreso G.A., 22 anni, vittoriese, già noto alle forze dell’ordine, mentre era intento a svolgere l’attività di posteggiatore abusivo. 

 

Il giovane, alla vista degli agenti, ha tentato di scappare per sfuggire al controllo ma è stato prontamente bloccato dai poliziotti. Sottoposto a perquisizione, G.A. è stato trovato in possesso  della somma di 44.20 euro in monete di vario formato, provento dell’illecita attività. La somma è stata quindi sottoposta a sequestro, ai fini della successiva confisca, secondo quanto previsto dalla Legge.

 

G.A., che già  in precedenza è stato  più volte sanzionato per aver svolto l'attività di parcheggiatore abusivo, è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria. 

 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo