sabato, 06 marzo 2021

Radio Sole News

Compie un anno la Breast Unit dell'Asp di Ragusa
Pallamano serie a2/m: la KeyJey Ragusa si lecca le ferite e si prepara al rush finale
La Sicilia resta gialla. Proposta "isole minori covid-free" per rilanciare il turismo
Il giovanissimo Carmelo Burrafato, comisano, nella nuova fiction di rai 1 "Màkari"
Vittoria, all’Istituto Caruano: “Lockdown Day. One Year Later”
Sicilia. Dipasquale: Lagalla trovi fondi specifici per dotare personale scolastico di mascherine FFP2

17 febbraio 2021

 

Una donna è stata rinviata a giudizio dal Gip di Ragusa, Ivano Infarinato, per lesioni e maltrattamenti, Il suo amante, invece, è stato rinviato a giudizio per concorso in lesioni. Secondo l’accusa i due avrebbero tentato di avvelenare il marito della donna. Il tutto è venuto a galla quando la vittima è stata ricoverata in ospedale in stato di gravissima alterazione. Una volta effettuate le analisi, queste chiarirono che l'uomo, un vittoriese un po' avanti con gli anni, era stato intossicato da farmaci che però lo stesso sosteneva di non avere preso. Vennero immediatamente avviate le indagini, condotte ancheattraverso l'utilizzo di strumenti e supporti tecnologici, dalle quali secondo l’accusa si scoprì che il marito era stato avvelenato dalla moglie, con la complicità dall'amante. Il processo verrà celebrato davanti al giudice monocratico presso il Tribunale di Ragusa, Antonella Frizilio.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo