martedì, 02 marzo 2021

Radio Sole News

Etna, la cenere lavica blocca l'aeroporto di Catania. Voli dirottati su Comiso
Gela, da domani attiva la ZTL nel centro storico
Ragusa: al via oggi, e per tutto il mese di marzo, i test rapidi rivolti alla popolazione scolastica
No al "brand mafia", anche Reset Vittoria si dice contraria
Vittoria, grande commozione per il 1° memorial "Saverio Gilestro"
  FOTO
Le Ong contro la Procura di Ragusa: "Su Mare Jonio macchina del fango, mai fatto nulla di illegale"

18 febbraio 2021

 

Si svolgerà domani, venerdì 19 Febbraio, davanti alla Prefettura di Ragusa una manifestazione di protesta dei Conducenti di Ncc, Taxi e Bus. La protesta prenderà il via alle ore 9. I manifestanti puntano a chiedere un incontro con il Prefetto per esporre in maniera diretta le problematiche che attanagliano la categoria, oramai ferma da un anno.

Questi i punti chiave della manifestazione: 

Richiesta immediata di aiuti economici rapidi senza burocrazie in tutti i Comuni della Provincia; 

Snellimento, rispetto e dignità per la categoria dei conducenti nei vari uffici comunali dove si gestiscono le licenze e dove spesso, denunciano “bisogna aspettare giorni e settimane per semplici operazioni, non tenendo conto delle direttive nazionali e regionali; 

Moratoria debiti/cancellazione cartelle esattoriali ed un immediato sollecito alla Regione Sicilia affinché venga data la possibilità a chi, per vari motivi, sempre di natura burocratica non ha ricevuto o potuto partecipare al Bando per il Contributo stanziato per le categorie di taxi e noleggio con conducente. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo