giovedì, 22 aprile 2021

Radio Sole News

Vaccini, torna il fine settimana aperto a tutti. Questa volta si parte da giovedì
Apre l'hub di Modica, domani inizia la vaccinazione
Comiso, c'è chi chiede la "zona rossa", ma il sindaco frena
Ritirato dal comune di Comiso l’olio donato dall'ex azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana
Nuova postazione per i test rapidi a Ragusa
Trionfo dell'atleta vittoriese Pirrè-La Terra al giro ciclistico delle Madonie

03 aprile 2021

 

La Polizia di Stato ha organizzato martedì scorso, a Modica, una serie di controlli nelle aree extraurbane e rurali allo scopo di contrastare e reprimere la commissione di reati contro il patrimonio. Gli interventi sono stati effettuati nell’ambito di mirati servizi disposti dal questore di Ragusa e coordinati dal dirigente del Commissariato di Modica. In questo contesto, personale della Polizia di Modica ha proceduto al controllo di un autocarro con a bordo due individui, provenienti da altra provincia. 

Il controllo del mezzo, ha permesso di trovare  materiale ferroso non pericoloso, per un perso di 1000 Kg circa, raccolto dai due, privi delle previste autorizzazioni/licenze. Il materiale nonché l’autocarro sono stati sottoposti a sequestro. 

 

I due individui, provenienti dalla vicina provincia di Siracusa, gravati entrambi da precedenti di Polizia, sono stati segnalati alla competente Autorità Giudiziaria e, nei loro confronti, il Questore di Ragusa ha emesso un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Modica per la durata di anni tre.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo