giovedì, 22 aprile 2021

Radio Sole News

Scoglitti, fratelli vittoriesi aggrediscono Vigile Urbano che li richiama al rispetto delle regole anti-Covid
Vaccini, torna il fine settimana aperto a tutti. Questa volta si parte da giovedì
Apre l'hub di Modica, domani inizia la vaccinazione
Comiso, c'è chi chiede la "zona rossa", ma il sindaco frena
Ritirato dal comune di Comiso l’olio donato dall'ex azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana
Nuova postazione per i test rapidi a Ragusa

08 aprile 2021

 

EGO Airways annuncia due nuove rotte operative a partire da giugno 2021, che collegheranno Comiso con gli aeroporti di Firenze e Forlì. Il collegamento per Firenze sarà bisettimanale, ogni lunedì e mercoledì, quello per Forlì sarà invece programmato ogni domenica. I voli saranno già prenotabili nelle prossime ore. 

La compagnia aerea, fondata nel 2019 a Milano e operativa in diversi aeroporti italiani, ha ora deciso di investire sull’Aeroporto degli Iblei. 

«L’estate è vicina ed EGO Airways rafforza la propria presenza nelle isole con questo auspicato accordo con l’Aeroporto di Comiso. Fin dalla fondazione della nostra compagnia, uno degli obiettivi è stato offrire nuove opportunità ai passeggeri che si spostano tra il Nord e il Sud del Paese, per vacanza o per lavoro», ha dichiarato il Presidente di EGO Airways Marco Busca: «La partnership con Comiso, che affianca quella con l’Aeroporto Fontanarossa di Catania, rafforza la nostra presenza in Sicilia e ci renderà in prospettiva ancora più competitivi sul mercato nazionale. Sono certo che, nei prossimi mesi, alle compagnie aeree sarà richiesto di soddisfare la voglia di tutti di tornare a muoversi: ci aspettiamo un incremento della domanda per le destinazioni di mare, ma anche molti più spostamenti business, in una spinta generalizzata che punterà al rilancio della nostra economia dopo questi mesi così faticosi per tutti. In quest’ottica EGO Airways e l’Aeroporto degli Iblei, insieme, si preparano a un’estate all’insegna della ri-partenza».

«Ringraziamo EGO Airways per l’interesse mostrato nei confronti dell’aeroporto di Comiso e di tutti i passeggeri della Sicilia sud-orientale», dichiarano il presidente e l’amministratore delegato di Soaco, società di gestione dell’aeroporto di Comiso, Giuseppe Mistretta e Rosario Dibennardo: «Dopo un anno estremamente faticoso tanto per gli aeroporti quanto per le compagnie aeree, la programmazione di nuove tratte testimonia non solo la concreta prospettiva di ripresa del comparto, ma soprattutto il fatto che in questi mesi abbiamo tutti continuato a lavorare per stringere accordi proficui e dare nuove opportunità ai viaggiatori. I due nuovi collegamenti con Firenze e Forlì ci consentono di diversificare in modo significativo queste opportunità e rappresentano due rotte strategiche per i viaggi business e per i viaggi turistici, sia da Comiso che verso Comiso, primo passo verso una stagione estiva che ci auguriamo potrà essere di intensa attività per tutti».

EGO Airways, società nata il 29 luglio 2019, EGO Airways è una compagnia aerea di proprietà italiana, fondata da un gruppo di esperti con alle spalle un’esperienza pluriennale nel settore aeronautico. Le redini del vettore sono affidate a Matteo Bonecchi, CEO, che porta nella nuova compagnia aerea le esperienze maturate lavorando per Alitalia, Airbus, Air Europe. Il COO è Edoardo Antonini, ex pilota di Boeing per Alitalia e Air Europe, mentre il Presidente è l’imprenditore Marco Busca (socio e vicepresidente O.C.P. Group - Officine Cooperatori Piacentini). La flotta sarà a breve composta da tre velivoli (Embraer 190), con Forlì, Firenze e Catania come hub di riferimento. Due le classi di volo: JUST GO e PRIVATE, con esperienze di volo personalizzabili. Tra i valori che guidano la compagnia aerea: eco-compatibilità, attenzione alle esigenze del singolo cliente, valorizzazione del territorio italiano, inclusività. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo