lunedì, 10 maggio 2021

Radio Sole News

Vittoria: litiga con i familiari e aggredisce i poliziotti, arrestato
 
Gal Valli del Golfo, riconfermato il CdA. La presidenza resta al Comune di Vittoria
Comiso, restituite alla città le panchine di Piazza Senia grazie ad alcune mamme
 
Vittoria: tentato furto in abitazione, due arresti
Ragusa, nuovo primario per il reparto di Terapia Intensiva Neonatale
Vittoria: furto di cavi di rame, ripristinata l’erogazione dell’acqua

29 aprile 2021

 

Nuovi lavori per il depuratore di contrada Mendolilli.  I tecnici del Comune di Vittoria, coadiuvati dal personale di ditte esterne, hanno provveduto a sostituire il sistema di grigliatura dei reflui in ingresso al depuratore comunale. Tale dispositivo serve a bloccare il materiale più grossolano,  in modo da consentire una depurazione più efficiente e a dare beneficio alla qualità delle acque in uscita. Altri lavori hanno interessato la parte elettrica, anch’essa ormai obsoleta.

 

Queste operazioni si sono rese necessarie per permettere all’impianto di poter lavorare in maniera efficiente ed efficace, per migliorare la qualità delle acque in uscita, in attesa degli interventi definitivi e risolutivi che dovrà effettuare il Commissario straordinario Unico per la Depurazione - Prof. Maurizio Giugni.

 

Il depuratore di Vittoria è commissariato dal 2015 e la città attende un’opera così importante da ormai troppi anni. Nonostante il commissariamento dei presidi depurativi, la Commissione straordinaria ha dato mandato agli uffici comunali di effettuare questi lavori strutturali, al fine di salvaguardare l’ambiente nelle more che si realizzino le opere di competenza del Commissario Unico per la Depurazione. 

 

Il Commissario Unico ha già predisposto la progettazione di ulteriori ventisei chilometri di rete fognaria, oltre a quella originariamente individuata, per servire tutto l’abitato di Scoglitti. Inoltre, ha già avviato la progettazione del potenziamento e adeguamento del depuratore di Vittoria. L’obiettivo è il superamento della procedura di infrazione riferita all’agglomerato di Vittoria, coinvolto nella sentenza di condanna della Corte di Giustizia Europea contro l’Italia (C-251/17) per il mancato trattamento delle acque reflue.

 

"Continuano gli interventi e gli investimenti da parte della Commissione straordinaria- si legge in una nota diffusa dal Comune- volti alla tutela dell’ambiente, azioni fondamentali in un territorio vocato all’economia dei prodotti agroalimentari ed allo sviluppo del turismo. Questa volta saranno le acque del fiume Ippari a trarne benefici e quindi di conseguenza le acque marine e  la spiaggia di Scoglitti". 

 

“Era doveroso e necessario- ha commentato la Commissione straordinaria- apportare delle migliorie al depuratore per garantire un servizio essenziale per i cittadini e per i tanti  turisti che andranno a soggiornare a Scoglitti. Un investimento importante  sul piano ambientale, destinato a migliorare  la salubrità delle acque marine a tutto vantaggio dello sviluppo della ricettività dell’area, specie nelle belle stagioni”. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo