venerdì, 03 dicembre 2021

Radio Sole News

Vittoria: anche i condannati fra i "furbetti" del reddito di cittadinanza
Vittoria: tromba d’aria a Scoglitti, intervento del Sindaco
  Altre
Maltempo, ancora danni in provincia di Ragusa
Accoltella la moglie, arrestato un 54enne di Belpasso
Giovane sfregiato al volto sabato notte a Vittoria. Indagini in corso
Gela: abusi sessuali su minore in parrocchia, fermato un uomo

16 giugno 2021

 

Anche a Vittoria si celebra la Giornata mondiale del Rifugiato. Gli enti del terzo Settore che gestiscono il progetto SAI (di accoglienza integrata) del comune di Vittoria, ovvero la CSD - Casa Evangelica Valdese di Vittoria, la Cooperativa Iride e la Cooperativa Fo.Co., hanno organizzato, in occasione della Giornata mondiale del Rifugiato, un evento pubblico volto alla promozione e alla sensibilizzazione sui temi delle migrazioni forzate e dell’asilo. La Giornata mondiale del Rifugiato è una ricorrenza indetta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, per ricordare la firma della Convenzione di Ginevra, documento fondamentale del diritto internazionale sui rifugiati, che avvenne il 20 giugno 1951.

Per l’occasione, la sera del 19 giugno, al Chiostro delle Grazie, andrà in scena “Shuma”, uno spettacolo teatrale diretto e interpretato da Giuseppe Macauda, prodotto dall’associazione culturale Santa Briganti, tratto dal testo “Shuma Tragliabissi” del drammaturgo Dario Muratori, vincitore del primo premio nazionale Sipario, con le immagini di Bruna Natoli. “Shuma” è una favola ambientata in fondo al mare, la cui narrazione prende spunto dalla cronaca: nel naufragio del 18 aprile 2015 persero la vita in centinaia; tra loro anche un ragazzino, a cui venne ritrovata la pagella scolastica cucita all’interno della propria giacca.

Nelle sere di sabato 19, domenica 20 e lunedì 21, la facciata di Palazzo Iacono, sede del Municipio, si illuminerà di colore azzurro, il colore dell’UNHCR - alto commissariato delle Nazione Unite per i Rifugiati, e verrà esposto uno striscione celebrativo della giornata mondiale del Rifugiato. 

Per la prenotazione si prega di inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando i nominativi (massimo 4 per ogni prenotazione), un numero telefonico e allegando i documenti di identità.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo