giovedì, 29 luglio 2021

Radio Sole News

Comiso: Polizia arresta un albanese che aggredisce agenti e denuncia un comisano per guida in stato di ebbrezza
Scoglitti: accusa un malore mentre è in acqua, muore romeno di 68 anni
Da giovedì ripartiranno i drive-in gratuiti in quasi tutti i comuni della provincia di Ragusa
 
Il caso del neonato Vittorio Fortunato a Ragusa, revocata l'adozione del bimbo
 
Vittoria: cittadini si autotassano per riparare le buche nella Strada Comunale Marangio
Aumento contagi a S. Croce e crescono i ricoveri in tutta la provincia di Ragusa

23 giugno 2021

 

Inviata al direttore generale dell’Asp di Ragusa, Angelo Aliquò, la lettera di ringraziamento di un paziente per l’assistenza e le cure ricevute nel reparto di Neurologia dell’ospedale “Riccardo Guzzardi” di Vittoria. Ecco il testo integrale della missiva: 

 

“Al Personale Infermieristico e ausiliario del reparto di Neurologia dell’Ospedale "Riccardo Guzzardi” di Vittoria. 

Sono ricoverato da alcuni giorni nel reparto di Neurologia. 

Dal primo contatto avuto, con il suddetto personale, dopo l'intervento, ho subito rilevato il garbo e la cortesia nel mettersi in relazione con i pazienti, nel dare le necessarie informazioni su quello che avrebbero fatto: prelievi, rilevazioni strumentali, applicazioni, pulizie ecc. 

I pazienti venivano accolti con una confidenzialità quasi familiare. L'aspetto sorridente e disponibile facilitava la prestazione in atto. 

Subito dopo, è venuto il mio turno e così ho constatato personalmente di non essere considerato un estraneo, appena arrivato. 

Ogni prestazione veniva attivata con professionalità, delicatezza e con adeguate informazioni. Anche i servizi di pulizia personale mostravano una delicatezza garbata che il paziente percepiva, rilassandosi e collaborando. 

Richieste di prestazioni notturne vengono esaudite sempre con la stessa gentilezza, senza mai far notare il fastidio o il disappunto, per il disturbo fuori orario. 

Trattasi di una équipe che ama il proprio lavoro e lo presta con dedizione e professionalità. 

Auguro a tutti i miei corregionali e agli operatorii sanitari di poter fruire sempre, nelle loro attività, di una équipe come quella che opera a Vittoria. 

Al Personale sanitario auguro di continuare su questa strada: ne riceveranno meriti e vantaggi in carriera e dimostreranno che c'è una Sicilia diversa da quella descritta da alcuni organi di informazione. 

Un grazie è rivolto al Responsabile del reparto, per avere sicuramente contribuito alla formazione di questo personale. 

Questo non vuole essere un giudizio, non si valuta nessuno, in pochi giorni; sono considerazioni che provengono da una persona che conosce il mondo del pubblico impiego, per aver svolto la funzione di Segretario generale in diversi comuni d'Italia, nonché Scicli, Comune di Ragusa e Provincia di Ragusa, dove mi è stato conferito l'incarico, per diversi anni, di Direttore generale, fino al pensionamento.  

A tutto il Personale rivolgo un saluto e, senza alcuna presunzione, un invito ad amare il proprio lavoro, qualunque esso sia, per la realizzazione di sé e per il bene della collettività e del Servizio pubblico. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo