giovedì, 29 luglio 2021

Radio Sole News

Comiso: Polizia arresta un albanese che aggredisce agenti e denuncia un comisano per guida in stato di ebbrezza
Scoglitti: accusa un malore mentre è in acqua, muore romeno di 68 anni
Da giovedì ripartiranno i drive-in gratuiti in quasi tutti i comuni della provincia di Ragusa
 
Il caso del neonato Vittorio Fortunato a Ragusa, revocata l'adozione del bimbo
 
Vittoria: cittadini si autotassano per riparare le buche nella Strada Comunale Marangio
Aumento contagi a S. Croce e crescono i ricoveri in tutta la provincia di Ragusa

14 luglio 2021

 

Un aumento di contagi ha investito Santa Croce Camerina e il sindaco, Giovanni Barone, chiede la massima attenzione ai propri concittadini e aspetta anche i risultati delle verifiche epidemiologiche per capire come e perché il virus stia correndo veloce nella cittadina. “Un mese fa avevamo pochi positivi, oggi ne contiamo 36" ha dichiarato. "Per adesso possiamo solo supporre le fonti di contagio, riconducibili con molta probabilità a momenti di assembramento in punti di aggregazione in paese e fuori”. A preoccupare è soprattutto la rapidità con cui i contagi stanno risalendo in tutta la cittadina. “Manteniamo alta la guardia ed eviteremo provvedimenti restrittivi” – ha concluso il primo cittadino di Santa Croce. Nella giornata di oggi, proprio a Santa Croce, sarà possibile vaccinarsi nel ‘punto vaccinale’ allestito al Centro Diurno per anziani. 

Intanto, il manager dell’Asp 7, Angelo Aliquò, fa il punto sui contagiati in provincia di Ragusa puntando l’attenzione, in particolare, sui ricoveri. “In una settimana- scrive sul suo profilo Facebook-  siamo passati da 7 ricoverati (di cui uno in terapia intensiva) a 17 ricoverati (di cui 3 in terapia intensiva). Di questi 17, solo 2 avevano ricevuto due dosi di vaccino e altri due una sola dose qualche giorno prima del manifestarsi della malattia. Ben 13 persone tra quelle oggi ricoverate non sono vaccinate.  Fate un po’ voi le vostre riflessioni" conclude Aliquò". 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo