venerdì, 03 dicembre 2021

Radio Sole News

Vittoria: anche i condannati fra i "furbetti" del reddito di cittadinanza
Vittoria: tromba d’aria a Scoglitti, intervento del Sindaco
  Altre
Maltempo, ancora danni in provincia di Ragusa
Accoltella la moglie, arrestato un 54enne di Belpasso
Giovane sfregiato al volto sabato notte a Vittoria. Indagini in corso
Gela: abusi sessuali su minore in parrocchia, fermato un uomo

15 ottobre 2021

 

L’Assostampa Ragusa esprime solidarietà nei confronti del giornalista e nostro collaboratore Giuseppe La Lota, preso di mira da alcuni esponenti politici vittoriesi. Ecco la nota integrale: 

 

"L’Assostampa Ragusa stigmatizza le prese di posizione di alcuni esponenti politici vittoriesi che, in prossimità del turno di ballottaggio del 24 e 25 ottobre, hanno riverberato il loro astio con toni livorosi nei confronti del giornalista Giuseppe La Lota in merito all’articolo sui possibili apparentamenti in vista del turno conclusivo delle amministrative.

Il cronista, al quale va la solidarietà di tutti i colleghi, in particolare, contattando fonti autorevoli, ha delineato i possibili scenari in vista del voto. L’analisi fatta non rappresenta in nessun modo un tentativo di orientare l’elettorato quanto una lettura dei fatti relativi all’esito del primo turno elettorale e alla futura composizione dell’organo consiliare. Non è accettabile il clima di denigrazione e di attacco all’informazione quando questa viene svolta in maniera corretta e senza assecondare interessi di parte.

Da un punto di vista deontologico il giornalista ha assolto al proprio compito, ovvero quello di delineare gli scenari possibili.

Non per questo deve essere additato di partigianeria, poiché non ha fatto altro che limitarsi a riportare i dati e ad esimersi dall’esprimere opinioni.

L’auspicio è quello di potere vedere espressa appieno la libertà di stampa in una città che ha bisogno di fonti d’informazione affrancate da ogni tipo di sudditanza ma semplicemente autorevoli". Anche la nostra emittente esprime vicinanza e solidarietà e vicinanza al collega La Lota e si augura che, sia in quel che resta di questa campagna elettorale che nel futuro i giornalisti possano esercitare in libertà il proprio diritto/dovere di informare. 

 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo