venerdì, 03 dicembre 2021

Radio Sole News

Vittoria: anche i condannati fra i "furbetti" del reddito di cittadinanza
Vittoria: tromba d’aria a Scoglitti, intervento del Sindaco
  Altre
Maltempo, ancora danni in provincia di Ragusa
Accoltella la moglie, arrestato un 54enne di Belpasso
Giovane sfregiato al volto sabato notte a Vittoria. Indagini in corso
Gela: abusi sessuali su minore in parrocchia, fermato un uomo

10 novembre 2021

 

L'Amministrazione comunale  vuole commemorare le vittime della strage di Nassiryia, avvenuta in Iraq il 12 novembre del 2003. Per questo ha organizzato, per venerdì 12 novembre, la deposizione di una corona di fiori sul memoriale della pace.  L'appuntamento è per le ore 12.

Erano le 8.40 (ora italiana) del 12 novembre 2003 quando le due palazzine del presidio in cui risiedevano i carabinieri e i militari del contingente che faceva parte dell'operazione "Antica Babilonia" vennero sventrate dall'esplosione di un camion-cisterna carico di esplosivo. La deflagrazione provocò la morte di 28 persone: 9 iracheni e 19 italiani, 12 carabinieri, 5 soldati e 2 civili. I feriti complessivamente furono 20.

 

Nell'anniversario della loro tragica  morte il Comune di Vittoria vuole rendere omaggio a quei carabinieri e soldati che stavano prestando servizio in Iraq, in missione di pace, per il nostro Paese. Il sindaco, Francesco Aiello, attraverso la deposizione della corona di fiori renderà onore ai militari caduti. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo