venerdì, 03 dicembre 2021

Radio Sole News

Vittoria: anche i condannati fra i "furbetti" del reddito di cittadinanza
Vittoria: tromba d’aria a Scoglitti, intervento del Sindaco
  Altre
Maltempo, ancora danni in provincia di Ragusa
Accoltella la moglie, arrestato un 54enne di Belpasso
Giovane sfregiato al volto sabato notte a Vittoria. Indagini in corso
Gela: abusi sessuali su minore in parrocchia, fermato un uomo

Foto sulla situazione di Vittoria dopo l'articolo 

11 novembre 2021

 

La pioggia battente continua a creare disastri in Sicilia, soprattutto nell’Agrigentino e il Trapanese investiti da un’ondata di maltempo che ha messo in ginocchio la viabilità e provocati danni e smottamenti soprattutto nella zona di Sciacca.

A Sciacca in particolare c’è stata paura per via del cedimento di un muro di sostengo a ridosso di un palazzo di sette piani. Due edifici sono stati evacuati ma alcune auto sono state travolte dalla frana.

Sempre a Sciacca, in contrada Foggia molte auto sono state travolte dal fango e come diversi appartamenti dei piani bassi sono stati allagati. Anche il torrente Cansalamone è esondato allagando le zone circostanti. A Menfi devastato il lido dei Fiori, mentre anche il Palasport si è allagato subendo gravi danni.

Il traffico è rimasto bloccato, in entrambe le direzioni della statale 188 "Centro Occidentale Sicula" nel tratto tra il km 91,650 e il km 83,000, all’altezza di Sambuca di Sicilia. 

A Piano Lanterna a Porto Empedocle è franata una scalinata mentre a Licata si teme per il livello del fiume Salso.

A Mazara del Vallo cinque persone anziane, tra cui un diversamente abile, sono state messe in salvo dal gruppo Sfa (Soccorso fluviale alluvionale) dei Vigili del fuoco. Tre erano rimaste bloccate dopo che l’acqua aveva raggiunto un metro d’altezza sulla strada, allagando il pian terreno delle proprie abitazioni; le altre due sono state soccorse sulla sponda del fiume Mazaro, nel tratto che scorre in città.

Disagi anche in provincia di Ragusa. A Vittoria, in particolare, alcuni tratti della Fiera Emaia sono stati invasi dall’acqua

piovana e diverse strade di Vittoria si sono trasformate in fiumi. Numerosi anche gli automobilisti soccorsi dai Vigili del

Fuoco. In campo anche la Protezione Civile che ha messo in sicurezza diverse strade, chiudendole al traffico prima e

asciugandole con le pompe idrofore poi. Anche in un'attività commerciale del centro è stato necessario l’intervento della

pompa idrofora. 

 

 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo