venerdì, 03 dicembre 2021

Radio Sole News

Vittoria: anche i condannati fra i "furbetti" del reddito di cittadinanza
Vittoria: tromba d’aria a Scoglitti, intervento del Sindaco
  Altre
Maltempo, ancora danni in provincia di Ragusa
Accoltella la moglie, arrestato un 54enne di Belpasso
Giovane sfregiato al volto sabato notte a Vittoria. Indagini in corso
Gela: abusi sessuali su minore in parrocchia, fermato un uomo

 

17 novembre 2021

 

E’ stato presentato nei giorni scorsi, a Ragusa, il libro "Gianni Molè: la voce libera degli iblei". 

La presentazione si è svolta nella sala convegni dell'ex Provincia a lui intitolata a seguito della sua scomparsa, il 31 ottobre 2020, a causa del Covid.  Erano presenti la moglie del giornalista vittoriese, Eliana, le massime cariche del comprensorio ibleo, i rappresentanti delle forze dell’ordine e degli enti locali oltre che numerosi colleghi ed amici. Presente anche il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, che ha aperto l’incontro.

 

“Ho conosciuto Gianni Molè circa 15 anni fa- ha detto- una figura centrale per l’ente che rappresento, che ha sempre profuso il massimo impegno nella difesa del territorio, senza mai tirarsi indietro. Ho fatto tesoro delle sue intuizioni, dei suoi contributi nelle battaglie portate avanti in questi anni. Di lui ricordo il massimo senso delle istituzioni, l’abnegazione al lavoro e il pensiero costante alla famiglia. Da un anno a questa parte, nel primo piano di questo ente manca la sua energia e la sua presenza. Lo ricordiamo oggi, grazie alla presentazione di questo libro che è stato curato dalla figlia Federica. Lo ricordiamo in una sala che gli è stata intitolata, lo ricorderanno anche gli studenti meritevoli dell’Università di Catania ai quali andrà la borsa di studio istituita a suo nome”.


Il libro è stato illustrato dal giornalista ed amico di Gianni Molè, Giuseppe La Lota, il quale ne ha sintetizzato i contenuti e ha anche condiviso con la sala ricordi e spunti di riflessione.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo