sabato, 25 giugno 2022

Radio Sole News

“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti
Vittoria, sabato la premiazione di ‘Ti POrto con me’ in memoria di Alessio e Simone D’Antonio
"Volevo vendicarmi della comunità vittoriese", così l'assassino di Bruna
Vittoria, Consiglio Comunale compatto: nuovo indirizzo per le zone blu

06 gennaio 2022

 

La Direzione Servizi alla Persona comunica che fino alle ore 12 del 13 gennaio 2022 potrà essere presentata l’istanza per beneficiare delle misure urgenti di solidarietà alimentare, per ripartire le esigue somme rimaste dopo l’erogazione dei buoni spesa effettuata a coloro che hanno aderito al precedente avviso del 07.12.2021
Requisiti di accesso

1. Possono accedere alle misure le persone residenti nel Comune di Vittoria e che non hanno beneficiato del buono spesa nel precedente avviso.
2. Beneficeranno della misura prioritariamente i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza Covid 19 e in stato di bisogno contingente, i nuclei familiari al cui interno non vi sono percettori di reddito da lavoro dipendente pubblico, privato o da pensione che non superino le seguenti soglie:
a) € 700,00 per nuclei composti da massimo due componenti; b) € 1.000,00 per nuclei composti da tre o più componenti;
Nell’ipotesi in cui le somme residue non dovessero essere sufficienti a soddisfare tutte le istanze, verranno prese in esame le istanze pervenute in ordine di protocollo.

3. Dopo la ripartizione di cui al precedente punto, le risorse residue saranno distribuite alla platea dei nuclei familiari assegnatari di sostegno pubblico (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale) o che sono percettori di prestazioni economiche non significative che, sommate tra loro, non superino le seguenti soglie:

a) € 700,00 per nuclei composti da massimo due componenti; b) € 1.000,00 per nuclei composti da tre o più componenti;
I Servizi Sociali procederanno a soddisfare le istanze presentate dai nuclei familiari di cui al presente punto e nel caso in cui le somme non dovessero essere sufficienti a soddisfare tutte le istanze, verranno prese in esame le istanze pervenute in ordine di protocollo.

4. I nuclei familiari che beneficeranno della misura devono essere in possesso dei requisiti sopra descritti alla data di presentazione della domanda;
5. Il sostegno economico potrà essere richiesto da un solo componente per nucleo familiare, come risultante dallo stato di famiglia;

6. L’amministrazione provvederà ad effettuare le verifiche sulla veridicità delle dichiarazioni ai sensi del DPR 445/2000;
Modalità di Accesso

L’istanza dovrà pervenire in via telematica attraverso la redazione personale dell’apposito FORM posto sul sito istituzionale del Comune di Vittoria (www.comunevittoria-rg.it).
In caso di impedimenti oggettivi dichiarati, la predetta operazione potrà essere effettuata in forma cartacea, completa di Dichiarazione sostitutiva di certificazione del possesso dei requisiti resa ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. 445/2000, indirizzata alla Direzione Servizi Alla Persona - Servizi Sociali - presso l’Ufficio del protocollo generale dell’Ente, nel rispetto degli orari di apertura regolamentati in seguito all’emergenza Covid-19;
Gli uffici dei Servizi Sociali si rendono disponibili a supportare quanti hanno difficoltà nella presentazione della richiesta in formato digitale contattando i seguenti numeri telefonici: 3357553045- 3425271927 dalle ore 8:30 alle ore 13:00.
Quantificazione del Buono Spesa

  •  Il buono spesa è commisurato al numero di componenti del nucleo familiare e determinato nella misura di €. 100,00 per ogni componente, sino ad un massimo di €. 400,00 per nucleo familiare,nel caso in cui le somme non dovessero essere sufficienti a soddisfare tutte le istanze, si applicherà quanto già previsto ai punti 2 e 3 del presente Avviso.
  •  Il buono spesa, non è cedibile, non può essere utilizzato per l’acquisto di alcolici (vino, birra, superalcolici ecc.) ma solo per generi alimentari;
    Termine di presentazione istanza

L’istanza potrà essere presentata a partire dal giorno di pubblicazione del presente Avviso e fino alle ore 12:00 del 13gennaio 2022.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo