giovedì, 27 gennaio 2022

Radio Sole News

Vendite all'asta a "prezzo vile", scatta lunedì lo sciopero della fame di Fabrizio Licitra
 
Giorno della Memoria: gli appuntamenti del Comune di Vittoria "per non dimenticare"
Omicidio Licata: uccide quattro familiari, tra cui due nipotini, e poi si suicida
Servizi straordinari di controllo del territorio a Ragusa e Comiso, in campo la Polizia di Stato
Fuoriuscita di gas metano, apprensione a Ragusa. Sul posto i Vigili del Fuoco
"Gestione disumana della Sanità. Varcato ogni limite a Gela", così il Comitato Ospedale V.E. III di Gela

15 gennaio 2022

 

A seguito dell’aumento dei soggetti positivi in isolamento domiciliare, l’Azienda Sanitaria di Ragusa, supportata dalla recente Circolare Ministeriale n. 60136 de! 30/12/2022 -, ha autorizzato la possibilità di effettuare un tampone antigenico rapido di fine isolamento,per i soggetti asintomatici, anche nelle strutture private. Si tratta di Farmacie e laboratori Analisi. Questi ultimi devono attivare, per i suddetti soggetti, slot di prenotazione dedicati, in orari e spazi esclusivamente aloro riservati, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie.  

 

Nello specifico, i suddetti soggetti, potranno rivolgersi alle strutture private se sono trascorsi:  

 

7 giorni dal primo tampone positivo - se vaccinati con ciclo completo – oppure 10 giorni dal primo tampone positivo - se vaccinati con una sola dose o con seconda dose da più di 120 giorni - oltre che non vaccinati.  

 

Inoltre, i dati relativi ai test antigenici rapidi eseguiti dalle farmacie e laboratori analisi autorizzati, dovranno essere puntualmente rendicontati sul portale regionale SIRGES.  

Nel caso di esito negativo del tampone, l'interruzione dell'isolamento domiciliare sarà disposta dal Medico di Medicina Generale o dal Pediatra su richiesta del cittadino. Per gli stranieri, non residenti e non domiciliati, la richiesta andrà inoltrata al Dipartimento di Prevenzione.

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo