martedì, 31 gennaio 2023

Radio Sole News

Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
Ascoltaci a Comiso
  In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
Ascoltaci a Vittoria
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti

22 gennaio 2022

 

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’ordinanza con la quale la quale la Sicilia, da lunedì, passa in "arancione" insieme ad altre tre regioni: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia e Piemonte. A spingere verso la nuova misura restrittiva, come sottolinea Musumeci, è la situazione nei reparti di terapia intensiva dove la Sicilia ha superato, sia pure di poco, il limite di guardia del 20%. Sopra la soglia di saturazione anche la percentuale di posti occupati da pazienti Covid in area non critica (36%). Ma se Musumeci parla di una decisione «prevista da una settimana» puntando il dito contro i no vax, «che occupano al 77% le terapie intensive», il capo gruppo del Pd all’Ars Giuseppe Lupo accusa il governo regionale di “disorganizzazione e mancata programmazione» ricordando gli “ospedali da campo allestiti in tutta fretta come se la quarta ondata non fosse più che prevedibile».
I dati dei ricoveri, tuttavia, sembrano essersi ormai stabilizzati. L’impressione è che la Sicilia abbia ormai raggiunto il picco di contagi, come confermato anche dal commissario per l’emergenza Covid a Palermo Renato Costa, e che nei prossimi giorni la curva dovrebbe cominciare lentamente a scendere. Qui l'articolo nel quale vi abbiamo illustrato le nuove regole e chi ne sarà sottoposto Zona arancione: quali restrizioni e chi vi è sottoposto

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo