venerdì, 09 dicembre 2022

Radio Sole News

Ascoltaci a Gela
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
Ascoltaci a Comiso
  In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
Ascoltaci a Vittoria
In FM 91.5 - 104.5, su WEB, Smartphone o Iphone http://radioplayer.eu/2020/radiosole/, su www.radiosole.eu e con Alexa Info 0932 861846, SMS, WhatsApp e Telegram 331 340 4213
“Sulle ali della libertà”, premio di poesie in memoria di Alessandro Fariello
Bonus Sicilia: contributi a fondo perduto per imprese ricadenti nel territorio del GAL Terra Barocca. Domande dal 20 maggio al 6 giugno
Vigili del Fuoco recuperano capodoglio spiaggiato a Scoglitti

01 febbraio 2022

 

E’ terminato ieri sera lo sciopero della fame e della sete iniziato ieri mattina dall’imprenditore vittoriese Fabrizio Licitra che, lo ricordiamo, protestava contro la vendita delle case all’asta al cosiddetto prezzo vile. Licitra chiedeva di incontrare il ministro della Giustizia, il presidente della Regione ed il prefetto di Ragusa. (Qui gli articoli precedenti Sciopero della fame, Licitra ricevuto dal sindaco di Ragusa Vendite all\'asta a \"prezzo vile\", scatta lunedì lo sciopero della fame di Fabrizio Licitra). Prima dell’inizio della protesta aveva già ottenuto un vertice, on line, con il sottosegretario alla Giustizia, ieri sera ha comunicato che oggi sarà ricevuto dal prefetto di Ragusa e il presidente della Regione ha annunciato che programmerà un incontro non appena rientrerà in Sicilia.  

“Chiedo l’attenzione del governo nazionale e regionale – ha detto Licitra – il prefetto ha accolto la mia richiesta e lo ringrazio. A lui spiegherò la difficile situazione di tante persone che oggi rischiano di veder venduta la propria abitazione per pochi soldi. Sono state approvate delle leggi, ma è necessario che vengano finanziate. Questo chiediamo ai nostri rappresentanti del governo”. 

Podcast di Radio Sole

TROVACI SU:

logo profilo facebook  logo pagina facebook    logo gruppo facebook  logo twitter   logo youtube   feed

Sostieni la Radio

Grazie per il vostro contributo